Lorenzo, l’arte di crescere

Tutti diventiamo grandi, ognuno a suo modo.
Alcuni correndo, con affanno, altri con calma, lentamente, giorno per giorno.
Alcuni precipitando, perché avrebbero preferito non diventarlo mai, così grandi.
Altri ancora semplicemente ci si trovano, senza sapere neppure come.
Molti si affannano, a volte troppo, a volte senza motivo.
Effetti collaterali dell’essere adulti, credo.
Alcuni, come lui, hanno imparato l’arte di crescere, con saggezza e con lievità.
E quando diventi grande in quel modo lì nei tuoi occhi rimane quella luce, la stessa che avevi a vent’anni, hai lo stesso respiro, la medesima energia, hai l’entusiasmo, lo stupore, la gioia di vivere.
E tu sei ancora tu, quello che eri se ti guardi indietro e quello che sarai, domani, con un giorno in più.
E’ più difficile saper crescere che rimanere immaturi per sempre, è raro saper essere intelligenti, particolari, sapersi distinguere e dimostrare il proprio valore, conservando quella luce negli occhi, quella che avevi a vent’anni, quando ancora era tutto da scoprire.
La luce di Lorenzo è lì, nel suo sguardo, in queste sue note dolci, nelle sue parole, tenere, lievi e immensamente sagge.

10 pensieri su “Lorenzo, l’arte di crescere

  1. A volte il mio topino mi dice “mamma, non vedo l’ora di diventare grande” e a me vengono i brividi perchè ricordo esattamente i momenti in cui lo dicevo io. Ed è incredibile. Sembra ieri. Lorenzo inoltre, ha fatto secondo me un miglioramento incredibile, una canzone più bella dell’altra. Mi piace molto e condivido ciò che hai scritto.

  2. Jovanotti l’ho ascoltato spesso con poca attenzione, distrattamente. Non è proprio il mio genere ma rileggendo casualmente alcuni dei suoi testi, così dolci, mi sono ricreduta. Essere prevenuti non paga.
    Ma poi Miss Fletcher…. si diventa mai davvero del tutto grandi? Io intimamente spero proprio di no.
    Un baciotto Susanna Cerere

  3. A me ci sta una canzone che piace tantissimo di lui… Ma non mi ricordo il titolo, comunque recente, mi sembra dell’anno scorso:)
    Sì se pensi da: Sei come la mia moto ad oggi, un vero e proprio salto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.