Portofino, incanto tra gli ulivi

Portofino, un gioiello incastonato nell’insenatura più spettacolare del Golfo del Tigullio.
E senza esagerare, pur non avendo veduto tutto il resto del mondo, per me questo è uno dei posti più belli dell’intero pianeta.
Portofino, la meta del jet-set, Portofino, dove sbarcano navi lussuose con a bordo arabi milionari e stelle del cinema.
Oh, ma il fascino di Portofino risiede altrove, è nei colori e nei profumi del borgo, nel suo essere perfettamente in armonia con gli alberi che la circondano e con i riflessi del mare.
Vi porto con me, sulla piazzetta di Portofino, il borgo più famoso di Liguria, immerso nel verde della natura incontaminata del suo promontorio.

Vi porto attraverso un vicoletto, i muri delle case sono rossi, sono i colori della mia terra.

E poi oltre quell’arco sospeso tra due palazzi.

Laggiù c’è il mare.

Eccola Portofino, in tutta la sua bellezza.

La sua piazzetta, la più incantevole di tutta la Liguria.

Vi porto tra quelle che un tempo furono case di pescatori e che ai giorni nostri, se fossero in vendita, avrebbero un prezzo di mercato inarrivabile.

Vi porto su per le scalette, dove una volta le donne del paese facevano il pizzo al tombolo.

E ancora su, per altre scale, questa è la bellezza verticale dei luoghi di Liguria.

Sotto le case, luminose, colorate,  protese verso il cielo.

In riva al mare, a Portofino.

Davanti a quelle finestre, spalancate verso la luce.

Su quel molo, che dolcemente si ripiega ad arco, formando una curva perfetta sul golfo.

Una panchina in riva al mare, a Portofino.

E qualsiasi prospettiva scegliate, i vostri occhi coglieranno solo bellezza.

Qui ci sono alcuni locali famosi e rinomati in tutto il mondo, come la Gritta, ad esempio.

Oppure il ristorante Pitosforo, dove si possono gustare le prelibatezze della cucina ligure.

Che dite, facciamo ancora due passi?

Su e giù per il molo, con l’aria che accarezza il viso.

E magari ci fermiamo qui a sorseggiare una bibita fresca?

Lo spettacolo più bello, a Portofino, è alla portata di tutti.
Ed è ciò che rende questo posto così speciale ed unico al mondo.

I suoi scorci, quelle vedute così caratteristiche.

Le barche, che placide si cullano sull’acqua.

Quel campanile, che svetta tra le nuvole.

Le rocce, solide e lisce, lambite dal mare.

E poi lo spettacolo del borgo, potreste vedere Portofino milioni di volte, senza essere mai stanchi della sua poesia.

Le medesime case, rosse,  gialle, rosa tenue, colori caldi e vivaci, che si accendono al sole, tra le foglie dei nostri ulivi.

Quelle case, strette una all’altra, da lontano.

Questa è Portofino, un tempo villaggio di umili pescatori, da sempre uno dei luoghi più belli del mondo.

34 pensieri su “Portofino, incanto tra gli ulivi

  1. Stasera ci hai offerto un intero album fotografico! Meraviglioso posto, meravigliose immagini.
    Alcune foto le hai scattate dal Castello Brown?
    bacio e buona serata

  2. Sono stata Portofino in un giorno cupo e piovigginoso, forse per questo non mi ha colpito, anzi ho avuto una strana sensazione di soffocamento. Viste le tue splendide foto credo dovrei darle un’altra chance. Bacioni

    • A me Portofino piace anche con la pioggia e comunque sì, è proprio il caso di darle un’altra chance!
      Vieni qui con in una giornata di sole e vedrai la luce giocare con quei colori in maniera incomparabile.
      Baci Viv!

  3. Sarò di parte ma per me la Liguria e’ il luogo più bello del mondo. Questa piccola striscia di terra e’ un concentrato di meraviglie. Portofino, a due passi da Genova, e’ davvero la nostra perla più preziosa.

  4. Non faccio in tempo a commentare un post che me ne spari un altro ancora piu’ bello. Non ho parole.
    Tra l’altro sono stato solo due volte a Portofino ma è rimasto nel mio cuore perchè legato a sentimenti di amore profondo. Per questo ogni volta che lo rivedo mi si allarga il cuore.

  5. era Buscaglione che cantava “my love is born in Portofino” ?
    Mi piace quando dici “questa è la bellezza verticale dei luoghi di Liguria.”
    Secondo me avete il muscolo del collo indurito.

  6. No, dico… abituata al litorale romano, con frotte di bagnanti che urlano e si dividono la pasta al forno sulla battigia, mentre ti arriva sempre una pallina a 200km/h addosso, sparata da racchettoni inferociti…. insomma cara Miss la classe non è acqua. Meravigliose le tue foto di Portofino.
    Baciotto Susanna

  7. Il fascino di Portofino è talmente indiscusso che è superfluo parlarne.Ma è rimasto così bello perché è un posto per pochi.Durante i mesi di maggior affluenza,il traffico è contingentato e quando finalmente arrivi a destinazione,il costo del parcheggio è astronomico.Ogni sguardo che posi sulla meravigliosa baia costa non solo fatica ma anche denaro e anche prendere un caffè è quasi un lusso da quelle parti.Infine è splendido specialmente per i privilegiati.

    • Portofino è un posto unico e meraviglioso, cara Nicla!
      Certo, un soggiorno da quelle parti non è per tutti ma passarci un pomeriggio è già una gioia grande.
      Buona giornata a te, grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.