Pioggia

Tic, tic, tic.
Piove, scioglie, smuove.
Tic, tic.
Goccia, goccia, goccia.
Tic, tic, tic.
Pozze, pozzanghere, acqua.
Lucida, livida, liquida.

Gonfia, rigonfia, rimbomba, esplode.
Cresce, scuote, borbotta, sciacqua,
s’inquieta e si cheta.
Cade, gronda, scroscia, bagna,
Sprizza, spruzza, stilla,
Scende, casca, fluisce.
Bum, bum, bum!
Tuona, ruggisce, strepita e schianta.

Silenzio.
Tac.
Muto, sordo.
Tac.
Sul tetto.
Tace.
Tac, tac, tac.
Vuoto, svuotato, ovattato.
Di vetro, di cristallo, di pianto, d’incanto.

Vento.
Ponente, levante,
Potente, sfibrante,
Soffia, spira, vira e respira,
Sibila, singulta, sussurra e sussulta.
Ssshhh.
Tic.
Goccia.
Tic, tic.
Cade.
Tic.
Precipita, ruzzola e scivola.
Dondola, vacilla, tintinna.
Tic.

Annunci

35 pensieri su “Pioggia

  1. Brava Miss!

    Questa poesia per me è un tuffo nel passato.
    Quando la pioggia era attesa per poter mettere gli stivali e saltare nelle pozzanghere.
    Quando la pioggia era il rumore sulla grondaia della casa in campeggio che conciliava il sonno.
    Quando la pioggia era una palla più veloce da rincorrere sull’erba.

    Grazie.

    • Quanti ricordi!
      E li scrivi qui, sotto questa pioggia.
      Se la pioggia per te è stato tutto questo, è molto bello che tu abbia portato tutto con te, che sia ancora tuo, anche se il tempo è inevitabilmente trascorso.
      Grazie a te, Ale!

  2. “S’inquieta e si cheta…di pianto d’incanto…vira e respira…” bellissime parole, bravissima Miss un’ode alla pioggia piena di grazia eleganza e attento stupore. Un bacione pieno di ammirazione!

  3. Espressionismo allo stato puro! E poi che belle le immagini delle foglie e dell’uva bagnate dalle gocce di pioggia!
    Anche quando piove, nei vicoli sembra diverso, come tutto.
    Ricordo quando abitavo in Vico Vegetti, una volta era scesa tanta acqua che sembrava un piccolo fiume!
    Acqua che almeno lava le pozzanghere di acqua sporca buttata fuori dai negozianti e le pozzanghere di rifiuti (umani ed animali) che si accumulano spesso nei nostri caruggi!

    • Ciao Marco, ma davvero abitavi in Vico Vegetti? Lo hai visto il post che ho dedicato a quel caruggio…è uno degli angoli che più amo della nostra Zena.
      Grazie delle tue parole, le foto sono di stamattina e anche il testo, pioveva ed è venuto così.
      Per favore, mi lasci il link del tuo blog? L’altra volta sono riuscito ad aprirlo, ma ora non lo trovo più e qui ti sei loggato con un blog che a quanto pare non hai più…grazie Marco, a presto!

      • Grazie a te per le belle parole che metti nei tuoi post! Ho visto ora il post di Vico Vegetti, che belle foto… però riguardo al “silenzio” io che ci ho abitato mi viene da sorridere, perché c’erano urla e personaggi di tutti i tipi! Comunque erano bei tempi, almeno non ci si annoiava…!
        Il mio blog lo uso più che altro per sfogarmi, quello che mi passa per la testa al momento, infatti ultimamente sta prendendo una piega piuttosto adolescenziale malgrado i nobili intenti, e si chiama “recuperareilcervello.wordpress.com”

      • Beh, riguardo a Vico Vegetti, sai quando ci passo io non c’è mai nessuno, un silenzio incredibile, ma immagino che non sia sempre così.
        Grazie dell’indirizzo, non riuscivo proprio a ricordarlo!
        Sai, ognuno usa questo spazio come desidera, se lo sfogo poi tu è di aiuto, perchè no?

  4. Ma Miss! Mi sei diventata anche poetessa ora! ma che incanto! Che meraviglia! Qua purtroppo anzichè fare tic, tic ha fatto proprio splash ma nulla potrà rovinare la bellezza delle tue dolci parole! Complimentissimi!

  5. immagino anche che con la pioggia di questi giorni sia tornata anche un po’ di apprensione…
    stamattina mi sveglio ed esco per la mia corsa mattutina: appena il cielo si rischiara alzo gli occhi alle mie montagne e… sorpresa! Una coltre di meve copre le cime… e non poca!
    Mi sembrava freschino quando sono uscito…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.