Clouds

Ci si può perdere, a guardare le nuvole.
Ci si può perdere, quando sono confuse e in eterno movimento, come certi nostri pensieri.

O quando si infiammano, di sera.
E’ una pennellata d’artista a renderle rosee.
E’ un quadro impressionista, sul quale gioca la luce.

Ci si può perdere e ci si può ritrovare, nello squarcio del sole che trafigge le nuvole.

E fluttuano, leggere, quasi evanescenti, a tratti trasparenti.
Di cipria e di bianco.

Di perla e d’argento, in certe sere d’autunno.

Ci si può perdere, a guardare le nuvole.
A volte il cielo vince e le nuvole si scostano e si spalancano, e generose si aprono sull’azzurro.

Può rimanere lì, una nuvola, sospesa.
Ferma, immobile.
Senza vento, senza tempesta.
Come sono certe assurde insicurezze, certe esitazioni.
Ferme, immobili.

Le nuvole scorrono e passano, si addensano e si dileguano, ritornano, come i nostri pensieri.

A volte sono plumbee e cupe, ma la luce ne disegna il contorno, così come certe nostre speranze tengono vivi i nostri sogni.

A loro vanno i nostri sospiri.
Lo sguardo, che si perde in cerca di qualcosa che appare lontano.
L’immaginazione, la fantasia, il sogno.
Il destino ancora da scrivere, il futuro che c’è, sopra di noi.
Questo possono essere, per alcuni di noi, le nuvole.

Le nuvole vengono galleggiando nella mia vita, non più per portare vento o tempesta, ma per aggiungere colore al mio tramonto.

(Rabindranath Tagore)

30 pensieri su “Clouds

  1. Mi hai fatto ricordare di quando sono rimasta ad aspettare l’alba con un mio caro amico, seduta in riva ad un lago e, quando finalmente è arrivata, siamo stati ancora lì delle ore a guardare la forma delle nuvole.

  2. I piu’ grandi artisti non riescono neanche lontanamente ad arrivare alla bellezza intrinseca della natura. Le prime tre foto sono degne di un quadro,e anche del salva schermo del Moka

  3. Ma sono davvero stupende queste foto soprattutto quelle nuvolette ferme e immobili che sembrano quasi solidificarsi nella loro staticità!!!
    Io amo giocare con le nuvole sarebbe bello creare un club di ammirazione delle nuvole e giocare come i bimbi ad alta voce dicendo: Guarda…Guarda quella assomiglia a una giraffa….. e via dicendo 😉 Il club della nuvola 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.