Riflessi d’inverno

E’ quasi inverno e, a differenza di quelli d’estate,  i riflessi d’inverno hanno colori imprevisti.
E sono la luce e le nuvole a giocare con la superficie del mare.
Grigio perla, bianco e metallo, in una sera che promette pioggia.

Genova (2)

E rosso all’orizzonte che illumina e imporpora il cielo.

Genova (3)

Luna, rotonda e piena che domina da lassù.
Silenzio.

Genova

Sono così i riflessi d’inverno.
Sono così le sere di dicembre.
In certe giornate terse le barche si riflettono sull’acqua.

Porto Antico

E’ il mondo all’incontrario, dai contorni tremuli.

Barca

Il mare.
Nulla in natura è più versatile, mutevole, misterioso e sorprendente.
Il mare travolge tutti i cinque sensi e alla vista regala esperienze irripetibili.
Guarda la superficie, guarda ciò che ti appare come profondità e invece è solo riflesso.

Porto Antico (2)

Cipria dorata sul mare.

Porto Antico (3)

Acqua fredda, pennellata di rosa.

Acqua (2)

Un gioco di nuvole.

Genova (4)

Uno specchio luminoso e brillante.

Genova (5)

La sera che scende, sulla città e sul suo porto.

Genova (7)

Sulle barche, sulla vita che palpita su questo mare.

Genova (6)

E un artista sapiente le regala questi colori.

Genova (8)

Così sono i riflessi d’inverno, con tinte forti, di bronzo e di luce mentre il giorno ci abbandona per lasciare spazio all’oscurità.

Genova (9)

L’azzurro di dicembre spazzato dal vento improvviso che sorprende.
Cielo di nuvole barocche, come cantava Fabrizio.
Cielo sopra di noi e ai nostri piedi, sulla superficie piatta del mare.

Genova (10)

48 pensieri su “Riflessi d’inverno

  1. Bella la nostra Genova, ma anche l’entroterra, che fino a pochi giorni fa aveva i colori dell’autunno, non e’ da meno… Il mare in un giorno come oggi e’ un magico tappeto rilucente… Ma e’ cosi’ freddo a metterci un piede dentro… Penso al Canada di mia sorella, dove non si puo’ entrare in mare nemmeno d’estate…
    Grazie delle suggestioni, Miss!

  2. Ancor più bella d’inverno, la tua Genova, se possibile. E chissà come sarebbe con una spruzzatina di neve per caruggi?
    Baciotti Susanna

  3. Wow sono una più bella dell’altra le tue foto..complimenti!! Hai saputo cogliere delle sfumature che sfuggono a chi guarda distrattamente
    Brava!! 🙂

  4. Alcune volte mi chiedo se le foto le fai prima di scrivere o dopo….le cose si legano splendidamente e le tue parole sono sempre più belle in un crescendo come le foto.
    Io amo l’inverno e tutto ciò che porta…silenzio…certo alla lunga forse ci si stancherebbe, ti farò sapere se amo ancora le luci e i colori dell’inverno dopo le mie fermate invernali in Russia e Mongolia 😉 Il mare in inverno è stupendo sembra prendersi anche lui un periodo di vacanza dopo aver ospitato i bagnanti estivi, parlando di mari Italiani 😉

    • Uh, i colori d’inverno in quelle terre saranno incredibili e per noi sconosciuti, non vedo l’ora di vedere le vostre fotografie.
      In quanto ai tuoi dubbi, in post di questo genere, faccio prima le fotografie e poi scrivo il post, sull’onda dell’emozione che mi suscitano certe vedute e certe immagini.
      Quando invece si tratta di post che descrivono certe parti della città ho già in testa ciò di cui voglio parlare e cerco di fare le fotografie alla luce di ciò che intendo scrivere.
      Un bacione!

  5. In un porto come quello di Genova, vasto e frequentato, si ammira la grandezza della civiltà presente che può sembrare prosaica alle menti offuscate dall’amore per l’antico e che non sanno apprezzare la poesia delle sue grandiose proporzioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.