Luci

Sotto le luci, quando ancora non è scesa la sera.
Tardo pomeriggio, in Canneto il Lungo, una striscia di cielo lassù, tra i tetti.
E noi qui, sotto le luci blu.

Canneto il Lungo (3)

A saper guardare, ogni dettaglio ha un significato.

Canneto il Lungo

Luce dorata per le strade lussuose del centro, in questo dicembre che ormai si approssima al Natale.

Via XXV Aprile -

Su per certe salite eleganti brillano le stelle.

Salita Santa Caterina

Contro i palazzi.

Via XXV Aprile - Via Roma

E forse avrei dovuto mostrarvi le strade ampie e larghe, le arterie spaziose e aperte, la prospettiva di Via XX Settembre che pure è spendida.
Forse avrei potuto.
Ma io sto sempre altrove.
Io sono nei luoghi che sanno dire certe parole, a saperle ascoltare.

Via Orefici

Nel saliscendi della città vecchia.

Via di Scurreria (2)

Dove  la bellezza si copre di magia.

Via di Scurreria

Dicembre, Natale, tanti auguri Genova.

Palazzo Tursi

Sfavilla il cielo rosa della sera.

De Ferrari

E  le luci vestono di splendore certe prospettive.
Vedere e saper guardare.

Via Luccoli

E immaginare, un giorno, un passato, una notte buia ora illuminata.

Via Luccoli (3)

Chiaro e scuro, la penombra che si ammanta di mistero.

Via San Bernardo

E l’oro che si staglia contro il blu, davanti al mare.

Porto Antico (2)

In questa città, ora più lucente e chiara, in questi giorni.
In questa città nella quale sempre brillano alcune sue luci.

Genova

Annunci

27 pensieri su “Luci

  1. Ciao Miss! Mamma mia quanti post che hai scritto, oggi dal lavoro, qualcuno l’ho letto e ora ho visto gli altri, il Pandolce di Genova, la neve e l’ardesia… a parte il fatto che stai iniziando a usare un pò troppo inglese per i miei gusti sono davvero post meravigliosi!!! Ah! Ma perchè sapevi che tanto non potevo leggerli! Mi è piaciuto tantissimo quello del dono, simpatico. Un regalo superfluo…niente di più esilarante! 🙂 Che bello essere di nuovo qui. Mi sei mancata! Ora mi sento completa, alla sera prima, mi mancava qualcosa! Un bacione Missorellina.

      • Cara Miss, non ho inteso dire che il carillon era per te superfluo, ho infatti messo il punto. Intendevo che un regalo suprfluo spesso, anche se inutile, può davvero essere ben gradito in quanto, per non buttare via i soldi, uno da solo non se lo comprerebbe mai. Probabilmente non mi sono fatta capire. Sorry!

  2. Di solito le luci natalizie in città sono sempre un pò penosette e misere, spesso riciclate. Ma queste stelline sono semplicemente deliziose cara Miss Fleccy (puro inglese eh?!) e davvero la tua bella Genova è ancora più splendente, mi piace molto in questa veste natalizia!
    Un abbraccione Susanna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.