Piazza dei Macelli di Soziglia e i profumi di Genova

Vi porto con me, in uno dei luoghi più vivi e vivaci del centro storico.
Uno di quei posti dove porterei i genovesi che se ne escono con quella frase per me incomprensibile: io non vado mai nei vicoli.
E mi ripeto, vi perdete la vera Genova.
E sapete? Voi che leggete questo blog da diverso tempo in parte  conoscete i luoghi che sto per mostrarvi, infatti qui ci sono diversi negozi che già avete avuto modo di apprezzare.
Oh, uno di questi  molto presto sarà preso d’assalto, è la Botteghetta Magica di Via della Maddalena dove trovate tutto il necessario per il vostro presepe, ve ne ricordate?

Botteghetta Magica

E poco distante, in Via dei Macelli di Soziglia,  un altro splendido negozio, Le tele della Casana.
Eh, resto sempre con il naso appiccicato alle vetrine!

Tele della Casana - Natale

Nello spazio di pochi metri ci sono le mie botteghe preferite.
C’è il negozio di pasta fresca, c’è quello che vende caramelle, tè e marmellate, c’è il corniciaio e molto altro ancora.
E poi c’è l’ Antica Polleria Aresu della quale ho scritto di recente.

Aresu  (2)

E poi si scende, si percorre questo caruggio e ci si trova sotto ad una bella edicola.
Sì, nei vicoli si incontra sempre qualche immagine sacra, questa è  la Madonna Regina di Genova.
Qui, in nel cuore vivo dei caruggi.

Piazza dei Macelli di Soziglia (3)

E questa è la nostra meta, Piazza dei Macelli di Soziglia.
Un nome antico che denota chiaramente la sua destinazione, all’incirca a metà del 1200 si stabilì che qui fossero collocati i macelli e  i banchi dei macellai e ancora adesso questa è una zona di grande commercio.

Piazza dei Macelli di Soziglia (2)

C’è il fornaio, la macelleria e la rosticceria.
E vorrei poter portare qui i profumi e rumori di una zona sempre così piacevolmente frequentata dai genovesi.
Una piazza.
O meglio, forse dovrei dire una piazza di caruggi.
Non così ampia a dire il vero, ma sinceramente neppure tanto angusta!
Da un lato si trovano i bei banchi di frutta e verdura.

Piazza dei Macelli di Soziglia (4)

E qui non vengo solo a comprare, vengo anche a guardare sapete?

Piazza dei Macelli di Soziglia (5)

E sì, a volte mi perdo nel regno dell’abbondanza, tra zucchini, pomodori e verdure di stagione.
E penso che anche questa sia arte che trova il suo scenario perfetto nei caruggi.

Piazza dei Macelli di Soziglia (6)

Vengo qua, scatto qualche foto, osservo e ascolto.

Piazza dei Macelli di Soziglia (6a)

E ogni stagione ha i suoi colori, sì.
Quanto mi piacciono i mazzi di asparagi, sembrano fiori pronti a sbocciare!

Piazza dei Macelli di Soziglia (8)

E ora è tempo di pere, cachi, uva e funghi.

Piazza dei Macelli di Soziglia (9)

E a Genova è sempre tempo per alzare lo sguardo e per ammirare i terrazzini con le cascate di fiori e foglie.

Piazza dei Macelli di Soziglia (10)

Là, tra le case alte dei caruggi.

Piazza dei Macelli di Soziglia

E sì, vengo qua anche solo per guardare.
E ci sono anche i banchi del pescivendolo, che meraviglia!

Piazza dei Macelli di Soziglia (11)

E non potete immaginare quante volte mi soffermi a scattare qualche foto, a dire il vero questo suscita una certa curiosità.
Si chiederanno perché mai fotografo le acciughe!

Piazza dei Macelli di Soziglia (13)

E perché no?
Mica solo quelle oltre tutto!

Piazza dei Macelli di Soziglia (14)

Una passeggiata in Soziglia è un vero piacere per gli occhi.

Piazza dei Macelli di Soziglia (12)

E poi ancora si scende lungo la Via dei Macelli e c’è voluta tutta la mia costanza per questo scatto, questo vicolo è sempre affollato di gente, sapete?

Via dei Macelli di Soziglia

E no, certo non è finita.
Lungo questa strada altri altri odori, altri profumi di Genova.
E’ tutto qui, nello spazio di pochi metri, è la bellezza e l‘immenso fascino dei caruggi.

Via dei Macelli di Soziglia (2)

E’ tutto qui, nella Genova vera.
E questa è un’altra storia ancora da raccontare.

Via dei Macelli di Soziglia (3)

49 pensieri su “Piazza dei Macelli di Soziglia e i profumi di Genova

  1. Ed aspettavo di rivedere il magico negozio dei tappi di sughero, quello delle spezie , quello dei fiori ohh Miss come mi fai amare Genova e come sarebbe bello per la nostra martoriata Sicilia trovare un’altra miss come te.
    Ti auguro una felice settimana. tu la hai inaugurata magistralmente.
    Un abbraccio

    • Te li ricordi tutti, che meraviglia!
      Quei negozi sono in altre zone della città, ma qui, in pochi metri ci sono tutte queste botteghe che mi piacciono tanto.
      Grazie Streghina, le tue parole per me sono sempre generose e gentili.
      Un bacio a te!

  2. Io nei vicoli ci sono passato, ora non domandarmi in quali perchè non ricordo e mi sono molto piaciuti.
    Oh…. gli asparagi a € 3,50… carucci!
    Se oggi passo davanti al banchetto del fruttivendolo, mi devo ricordare di acquistare dei cachi, chè con la tua foto mi ha fatto venire le voglie 🙂 😉

  3. Anch’io adoro i negozi di questa zona: Mi ricordano la mia infanzia (sono nipote di bottegai), quando dalla val Polcevera si andava a “Zena” a comprare nei caruggi, soprattutto nel periodo natalizio e, a fine giro, un bel colombino nella latteria Buonafede!

  4. E’ sempre incantevole passeggiare con te nella Nostra Città!!! Il negozio del presepe è meraviglioso io mi perdo a guardarlo quando passo di lì…. e anch’io spesso mi ritrovo a fotografar pesci e verdure…. e non ti nego che a volte sono anche titubante a farlo…. non per quello che pensano… ma perché mi sento quasi di “rubarle” 😉

    • Grazie Miss Meletta, un giorno sarebbe bello farlo insieme un giretto per caruggi!
      E footgrafare la frutta e i pesci mi piace un sacco, in effetti alcuni ti guardano un po’ straniti a volte, ma va bene così!
      Cancello il commento doppio, eh? Ogni tanto il blog dà i numeri, mah!
      Bacioni e grazie a te!

  5. hai ragione Miss piazza Soziglia e’ veramente bella mi fa ricordare la musica Il mercato persiano” mi rigiro volentieri fra negozi e bancarelle sosto davanti alle vetrine a volte mi concedo il lusso di comprare ..il mio preferito ? le telerie !!! hanno cose molto particolari e poi golosa come sono .. ma lo stoccafisso ,!!!! grazie di questa carrellata si abbraccia al Natale ormai vicino . ciao un bacione

    • Grazie a te Gabriella, non ho ancora finito con Soziglia e dintorni, sai? Le botteghe di questa parte dei caruggi sono belle e caratteristiche e spero di riuscire a mostrarvi tutte quelle che mi piacciono.
      Un bacione a te e buona giornata!

  6. In ogni parola ed in ogni scatto, anche lungamente atteso, traspare chiaro e forte tutto il tuo amore per la nostra splendida città! ❤

  7. Pingback: La Bottega dello Stoccafisso | Dear Miss Fletcher

  8. Questo è uno dei posti dove piace sempre e comunque passare per andare alla Maddalena,è un posto magico c’è tutto e tutta la genovesità,mi sento a casa nella mia Genova e per fortuna non è l’unico anzi….le bellezze dei caruggi non non finiscono mai!!!! Ciao cara un abbraccio!:)

    • E’ vero, caro, questa è proprio Zena vera!
      E le bellezze dei caruggi sono uniche, chi li ama come te capisce pienamente quale sia l’atmosfera che vi si respira.
      Un abbraccio a te, grazie Pino!

  9. Miss, queste tue passeggiate con foto, unitamente al tuo modo di raccontarle, dimostrano che i caruggi e relative piazze non hanno bisogno di essere larghi per rimanere impressi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.