La luce che hai negli occhi

La vita non ha mai un colore solo, la vita è fatta di sensazioni, di contrasti e chiaroscuri.
E così è per certi luoghi, non riesci a percepire esattamente il punto nel quale una tinta più vivace lascia il posto a un tono più tenue, tutto si mescola e quasi si confonde.
Ogni luogo, come la vita, ha la sua colonna sonora.
Una radio accesa, un telefono che squilla, una porta che si apre, i rumori di ogni giorno, le voci della strada e certi idiomi che non conosco.
Il suono di certi passi da un vicolo che si immette in quello nel quale mi trovo.
E’ un uomo e sembra avere una certa fretta, mi vede al centro del caruggio con la macchina fotografica in mano e si ferma.
Quando accade ringrazio e lascio passare chi ha avuto verso di me tanta rara gentilezza.
Il cigolio di una persiana, c’è sempre qualcuno che guarda di sotto.
– Non si passa! Dovete fare l’altro giro, stanno facendo i lavori in Via della Maddalena!
Io veramente pensavo di fermarmi qui.
Osservo.
E poi passa una ragazza dall’aria assorta e svagata, nel vicolo risuona il rumore dei suoi tacchi.
Osservo.
Il vento non arriva fin quaggiù, qui giunge un respiro lieve e quasi impercettibile.

Vico Salvaghi

Cerco un colore, uno solo.
E’ difficile, la vita è un gioco di sfumature e di ombre.
Ed è la luce che hai negli occhi a farti scegliere cosa vedere, niente altro, anche in certi luoghi che sono come la vita.
E la vita non ha mai un colore solo.

Vico Salvaghi (2)

Vico Salvaghi

 

 

24 pensieri su “La luce che hai negli occhi

  1. Ciao cara Miss, ogni volta aggiungi un perla,una gemma preziosa alla già grande e favolosa bellezza dei nostri carruggi zeneisi…….che amore ,che arte, che aria di antica grandezza,delle quali ci rendi amorevolmente e felicemente partecipi…..eccezionale!!!! grazie un caro saluto!!!:)))

  2. Il suono di passi in un vicolo… più che un colore mi evoca un brivido! Aiuto, chi sarà? Nei vicoli c’è anche una vita sotterranea e ambigua… materia per il commissario Santopepe! 🙂
    Miss Fletcher investigatrice dei caruggi… non suona bene? potresti raccontare qualche storia gialla… che ne dici?

  3. Verissimo, ma dipende anche di che umore sei, a mio avviso. Più sei allegra e più vedi in maniera diversa…un bacio ❤

Rispondi a ritabettaglio Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.