Lauren, soltanto lei

Non ricordo neanche che film fosse ma rammento bene la prima volta in cui la vidi, noi bambine degli anni ’70 ci mettevamo davanti alla TV e aspettavamo il ruggito del leone della Metro Goldwin Mayer.
Hollywood e le sue suggestioni, certi film puntavano i riflettori sulla middle class americana, mi affascinavano quelle famiglie e quelle case con lo steccato dipinto di bianco, la macchina parcheggiata nel vialetto, la cucina che si affaccia sul retro, l’ingresso e le scale che portano al piano di sopra.
Un’illusione entrata a far parte del nostro immaginario, poi la vita vera è diversa.
Hollywood e le sue dive.
E lei, Lauren Bacall, per me unica e diversa da ogni altra.
Lauren aveva un aspetto angelico e al tempo stesso conturbante, Lauren aveva tutto: talento, intelligenza, glamour, bellezza e allure.
Ero piccola e avrei voluto diventare come lei.
E ancora adesso se la paragono ad alcune attrici di un altro tempo divenute indiscutibili icone, al di là dell’ indubbio talento di ognuna, in quanto a fascino per me nessuna è paragonabile a lei.
C’erano tutte loro e poi lei, Lauren, solo lei per me è sempre stata la perfezione.
Sottile, eterea, sinuosa, di una bellezza algida e fatale, incredibilmente sensuale.
Lineamenti definiti e regolari, sguardo liquido e ammaliatore, Lauren detta The Look, lo sguardo.
E certi suoi film erano in bianco e nero ma il colore dei suoi occhi si distingueva bene.
Lauren, capelli chiari di un biondo mai sfacciato e pettinature bon ton.
Lauren, tailleur avvitato e tacchi alti, gonna stretta fino a metà polpaccio, vita sottile, gambe infinite.
Che altro è lo stile?
Lo stile è discrezione, classe ed eleganza.
La donna più bella ha avuto accanto l’attore più tenebroso, la coppia Bogart e Bacall non ha mai avuto eguali nella storia di Hollywood, insieme sul grande schermo e nella vita, vederli uno accanto all’altra ha accresciuto il fascino di entrambi.
La donna più bella, leggo negli articoli che la ricordano, disse che senza Bogart la sua carriera sarebbe stata più scintillante ma tra il cinema e l’uomo della sua vita lei non ebbe esitazioni, Lauren scelse Humphrey.
Questa bambina aspettava quei vecchi film del passato e scrutava lei, Lauren, cercando di comprendere cosa la rendesse così unica e diversa, non credo che fosse merito solo della sua bellezza inarrivabile, c’era qualcosa di misteriosamente ammaliante in lei.
Non so quante volte ho guardato Come sposare un milionario, una commedia a lieto fine, nella migliore tradizione della Hollywood di quel tempo.
Sulla scena con la spumeggiante Marilyn Monroe e la bionda Betty Grable c’è anche lei, Lauren, questo è il suo film che più amo.
Da tanto volevo dedicarle alcune parole, lo faccio solo ora che lei non c’è più.
Nelle foto dei suoi ultimi anni la si vede con la pelle di porcellana solcata da rughe, il sorriso deciso, gli occhiali da vista, i capelli ancora biondi, ancora con quella celebre pettinatura.
La freschezza della gioventù sembra lontana ma il suo sguardo di cristallo è il medesimo dei suoi giorni più luminosi.
Il tempo delle dive è finito, le stelle di Hollywood dei nostri giorni brillano di una luce diversa, più fioca ed effimera.
La stella di Lauren Bacall invece resterà, sfolgorante e chiara, per sempre nella leggenda.

Annunci

22 pensieri su “Lauren, soltanto lei

  1. Bellissima. Da rimanere senza fiato. Uno stile, un’eleganza senza pari.
    Non per nulla faceva coppia con il mitico Humprey…
    Un bacio cara amica e Buon Ferragosto!
    Susanna

  2. Tutte noi bambine abbiamo sognato gli abitini e lo charm di Lauren Bacall e quelle commedie sono intramontabili. Io la ricordo mamma adottiva di una bimbetta bionda che amava i cavalli, in un dramma in cui si ammala e muore lasciando la figlioletta alle cure del marito matematico. Un bacione

  3. sì, meravigliosa Lauren, anche per me un mito, quanto avrei voluto rassomigliarle nei miei sogni da bambina. Ho amato tutti suoi film però a ragione stravagaria, quello che più mi aveva turbata era quello con la bimba che nitriva!

  4. Io devo aver vissuto su un altro pianeta, con una madre intenta a crescere due figlie indipendenti e a sfatare il mito dell’amor romantico, ma non ho ricordi d’infanzia o di gioventù di Lauren Bacall. Magari ero troppo distratta, chissà…

  5. Bellissima e grandissima Attrice!!! Ava Gardner, Liz Taylor, Kim Novak,katharine Hepburn, Marylin Monroe e……con lei che firmamento di Stars,mia sorella sei anni più vecchia,aveva collezionato le foto dei grandi divi e stars di Hollywood ed io bambinetto implume, vedendo queste bellezze, pensavo quando avrò l’ età e il fisico, mi sposerò con una ragazza bella come loro….be’ cara Miss vedendo, mia moglie da giovane……senza falsa modestia….ci sono andato di molto vicino,senza andare molto lontano…..solo a Trastevere ahahahah!!!! Ciao un abbraccio,bellissima!!!:)))

    • Eh, quelle foto dei divi di Hollywood le aveva anche mia mamma, ogni tanto me ne parla.
      E bravo Pino che hai sposato una vera bellezza italiana, complimentissimi!
      Un abbraccio grande caro, grazie!

  6. Ho scritto la stessa cosa, ieri: da bambina avrei voluto essere come lei. Un magnetismo ineguagliabile: le bastava stare in piedi in una stanza. Io la ricordo nel ruolo di Marilla insieme all’altro mio mito, Gregory Peck, ne “La donna del destino”. Grazie per questo post, nell’indifferenza generale.

  7. condivido tutto quelloche hai scritto la Bacall era bella ma in un modo diverso dalle altre , come la Katrine Hepburn ,la Bette Davis ,erano brave e bucavano lo schermo , c’erano solo loro Erano le attrici del mio tempo del mio cinema .Sedersi in una sala era lasciare fuori il mondo e viverne uno fantastico che ti rapiva e ti faceva sognare .Oggi non esiste piu recitano tutte con lo stesso stile difficilmente si distinguono . ciao Miss rispondo in ritardo e quindi buona domenica !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.