L’ultimo giorno d’agosto

Ed eccolo qui, all’improvviso, l’ultimo giorno d’agosto.
E l’estate che piano piano se ne va scivola via, tra una nuvola passeggera e un temporale.
E’ questo il posto delle canzoni nel juke box, una moneta e una canzone che parte, è questo il posto dei compiti delle vacanze e della noia di dover studiare per gli esami di riparazione.
E se fossi ancora quella ragazzina lì probabilmente a quest’ora starei preparando lo zainetto con i libri.
Sì, per quei benedetti esami.
E comunque non sarei affatto preoccupata, no, avrei ben altri pensieri per la testa.
Intanto non vedo l’ora di guardare nella cassetta della posta, tutti scrivono una cartolina dalle vacanze, no?
E baci e cuoricini e scritte colorate.
E poi tornando a Genova finalmente potrò rivedere la mia amica, lei, quella che arriva sempre in ritardo.
E se l’appuntamento è alle quattro basta che mi presenti venti minuti dopo, intanto lei prima non si farà vedere, riuscirò una buona volta ad impararlo?
Un giro per vetrine, a guardare i negozi: scarpe, borse, vestiti e cosmetici.
Oh, ma io faccio anche lunghe soste presso la mia libreria preferita, sto un sacco di tempo a chiacchierare con il commesso e intanto guardo i romanzi e le raccolte di poesia, sono capace di restare lì un pomeriggio intero.
E tra il resto devo comprare il disco del momento, quello che ho ascoltato per tutta l’estate, una musica che già mi mette malinconia.
E poi c’è da prendere il diario scolastico, questo è un sacro rituale che segna un nuovo anno e un nuovo inizio.
E poi verrà il tempo della scuola e delle corse giù per la creuza, al mattino.
Era così allora, a quelle estati io ci penso ancora.
E l’ultimo giorno d’agosto è il preludio di tanti nuovi inizi, da sempre.
Quest’anno è arrivato all’improvviso e quasi mi aspetterei il ritorno di un’altra estate, con il solleone e l’aria bollente.
E invece l’autunno è vicino e questo è l’ultimo giorno d’agosto.
E ho scelto un’immagine per raccontare la stagione appena trascorsa.
Sole, fiori, luce e ombra.
E gli ombrelli appesi alla ringhiera, in caso di pioggia.
L’ultimo giorno d’agosto, aspettando settembre con i suoi nuovi inizi.

Scale

24 pensieri su “L’ultimo giorno d’agosto

  1. L’estate è passata con la velocità di un temporale estivo. Da domani siamo già nel mese di settembre, che ci allieterà con le sue caratteristiche (oppure anche da questo mese ci dobbiamo aspettare delle nuove sorprese?). Buona domenica!

  2. Tempus fugit…tanto per rimanere in tema di studio. Io restavo sempre indietro coi compiti delle vacanze e a settembre mi trovavo con le amiche per “rimettermi in pari”. Pare però che quest’anno l’estate sia andata pure lei in vacanza e che arrivi a settembre…una volta finite le nostre e sue ferie 🙂 bacioni da Monza, ancora per poco!

  3. Incantevole affascinante retrospettiva che condivido in pieno! ❤ Domani è Settembre, ma credevo di esserci arrivata direttamente già da Giugno: che strano! 😉 😉

  4. …. ed io , noi, si iniziava la scuola il primo ottobre e, quindi, tornavo a Genova verso il 24 settembre.Proprio il tempo di comprare diario e quaderni e libri usati, davanti al liceo ( …. per te che sei genovese….ho fatto il Doria!!!!!) e morire un poco alla volta di nostalgia per l’estate appena trascorsa!
    …le ultime sere si trascorrevano al telefono, a dettarci l’un l’altro le versioni di latino e greco….e mica c’erano i cellulari, era quello fisso di casa, così tutti (…specie la mia mamma -generale) potevano sentire che non avevi fatto quasi nulla!
    Un grande abbraccio a una grande donna-ragazza che sa sempre cogliere ogni attimo, ogni pensiero, ogni emozione, ogni ricordo. Emanuela

  5. Incantevole e delicata questa tua passeggiata tra i ricordi di fine agosto di…qualche giorno fa 😉
    Ti dirò: non mi mancherà affatto questa assurda e fastidiosissima estate balorda (meteorologicamente parlando) ed io che amo l’autunno, mai come quest’anno lo desidero!
    Un baciotto e buon settembre
    Susanna

  6. La streghetta non si è accorta dell’arrivo dell’estate, non si è accorta di essere arrivata all’inizio di una nuova avventura che era per me “settembre”…
    I quadri debbono ancora essere appesi e le valige e alcuni pacchi ancora da aprire per tirar fuori il profumo d’estate…e i suoi simboli… infradito, costumi da bagno abiti adatti a musica sul mare a guardare i brillanti del cielo.
    Chi sa se nel conto dei miei anni, di quelli felici, debbo aggiungere anche questo tempo che non è stato tale?
    Per fortuna esistono le Miss, che con un po di dolce malinconica nostalgia ti ricordano che l’unico patrimonio che abbiamo e che ci ha formato è il tempo felice della giovinezza.
    Un bacione
    La strega Gingi

  7. Un tempo, quando le estati erano torride, si aspettava l’arrivo di un po’ di refrigerio. Mi ricordo che il primo incontro con il maglione da abbianare con un paio di jeans era un piacere e poi c’era la difficoltà di rimetere le scarpe dopo mesi di zoccoli Scholl.

  8. Che bellissimo post… quanti ricordi che condividiamo pur non conoscendoci… però per me la fine di agosto è sempre stato sinonimo di partenza… io che agosto me lo vivo quasi tutto da cittadina, in una città che ormai non è più deserta (come ai tempi di cui narri)… parto … rientro giusto giusto in tempo per l’apertura della scuola 😀 praticamente da sempre 😉

  9. Che bello, Miss. che bel ritorno ai tempi andati delle nostre adolescenze… Io ho fatto in tempo a prendere i miei due esami a settembre proprio l’ultimo anno in cui erano previsti, pensa che fortuna! E il diario… per me quelli erano gli anni della Smemo, che mi risparmiava la fatica di scegliere! Io però il diario, quando arriva settembre, lo cerco ancora… 🙂
    Buona mattinata con un po’ di sole 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.