#thousandpeople

Genova dalle mille storie e dai mille volti, Genova e lo sguardo di un fotografo di grande talento, il suo nome è Timothy Costa e i suoi scatti sono in esposizione alla Loggia di Banchi fino al 13 dicembre.
Mille visi, mille persone immortalate nel centro storico di Genova, la vita che anima la città vecchia, coloro che ci abitano, ci lavorano o semplicemente la percorrono.

#Thousandpeople

E quando sono stata alla mostra curiosamente ad accogliermi alla porta ho trovato lei, Guendalina, l’amica fedele di Timothy che lo segue davvero ovunque.

#Thousandpeople (3)

#thousandpeople, mille facce, mille incontri e mille diverse esistenze, persone che Timothy ha scelto tra coloro che vedeva attraversare i caruggi.
Persone che hanno posato per lui in uno dei suoi set nel centro storico della città.
E l’allestimento della mostra si propone come una ricostruzione di quei vicoli e della stessa Piazza Banchi.

#Thousandpeople (5)

Facce della Superba per un progetto in continua evoluzione, qui c’è anche l’attrezzatura che Timothy usa per ritrarre i soggetti delle sue immagini e quindi è anche possibili farsi fotografare.

#Thousandpeople (7)

E poi si cammina tra la gente di Genova, con quella sorta di affollamento che c’è in certi orari in alcune parti del centro storico.

#Thousandpeople (8)
E tu osservi e pensi che effettivamente alcune persone le hai già viste, forse hai incrociato il loro sguardo proprio ieri o magari un anno fa, da qualche parte, a Genova.

#Thousandpeople (6)

E Guendalina presidia la sala, naturalmente.

#Thousandpeople (9)

Genovesi di ieri e genovesi di oggi, fianco a fianco.

#Thousandpeople (10)

Ma chi sono queste mille persone?
Sotto alla foto di ognuno è indicato semplicemente il nome di battesimo.
Non ho fatto tante domande a Timothy, penso che un fotografo si esprima attraverso le proprie immagini ed è esattamente quel che accade quando si visita questa mostra.
Il mondo? Il mondo è questo qua, Genova è questa qua.
Facce di ragazze, di uomini, di bambini.
E sciarpe al collo, giacche a vento, capelli scompigliati, baffi importanti, collane bon ton e piercing, occhiali da sole, borse a tracolla e sigarette che pendono dalle labbra.

#Thousandpeople (11)

Mezzi sorrisi, facce serie, sguardi profondi.
Ed è rappresentata ogni estrazione sociale ed ogni etnia che popola queste nostre strade, tra tante immagini ho trovato ovviamente persone che conosco e se siete genovesi capiterà anche a voi.
Com’è il mondo?
Il mondo è questo qua, ha tanti colori e tante sfumature.

#Thousandpeople (12)

Ad osservare queste persone in realtà, verrebbe quasi voglia di conoscerle una ad una e farsi raccontare la loro storia.
Queste immagini tuttavia dicono già molto, alcuni sorridono divertiti, altri paiono quasi sorpresi dallo scatto del fotografo, altri ancora sembrano assorti in pensieri impenetrabili.

#Thousandpeople (13)

La gente che incontri per strada, la gente di Genova.

#Thousandpeople (14)

Gente di Genova, quella che va o torna dall’ufficio, quella che va in palestra o all’università,  quella che tiene i figli in braccio, quella che invece è ancora nell’età del gioco e della scoperta, piccoli della Genova che verrà.

#Thousandpeople (15)

E poi c’è lui, l’artista che con il suo estro ha ideato #thousandpeople, Timothy Costa presenzia alla sua mostra alla Loggia Banchi e quindi se lo andrete a trovare avrete occasione di conoscerlo e di complimentarvi con lui per il suo progetto.
E c’è anche la sua foto, sì, ha accanto la sua cara amica Guendalina, ovviamente!

#Thousandpeople (16)

Questo è #thousandpeople una mostra che è un inizio, tra i progetti di Timothy Costa ci sono un libro e un’applicazione, lui ha appena cominciato a raccontare le facce di Genova viste con i suoi occhi.

#Thousandpeople (17)

Qui trovate il sito di Timothy Costa con le immagini che fanno parte di #thousandpeople, un evento ad ingresso libero, visitabile fino al 13 dicembre dalle 10 alle 18, escluso domenica e festivi.

#Thousandpeople (18)

Nella piazza dove tutti noi passiamo, spesso affollata di persone, tra i caruggi e il mare, nella piazza dove trovate il chiosco dei fiori, le bancarelle delle stampe e quelle dei libri, nella piazza dove incontri i mille volti volti di Genova.

#Thousandpeople (19)

Annunci

23 pensieri su “#thousandpeople

  1. Bellissima ed interessante mostra fotografica sull’umanità…si può dire così? Adoro perdermi negli occhi di queste persone in foto. Bella, bella, bella!
    Timothy & Guendalina insieme poi….
    Un abbraccio Susanna

  2. Vedo la mostra con i tuoi occhi ma mi sembra affascinante, fantastica anche Guendalina! Mi piace molto il fatto che siate entrambi bravi a descrivere la città in maniera complementare: tu fotografi palazzi, scorci di cielo, panni stesi, luci, colori, profumi, tanti particolari mentre lui ritrae esclusivamente volti, sguardi, espressioni senza raparenti riferimenti di luoghi ma riesce ugualmente a raccontare che questi visi sono quelli di Genova dove l’umanità è la più varia come sempre nelle città di mare aperte al mondo

    • Cara Angelica, la maniera di Timothy d raccontare è a dir poco unica, perché fotografare dei visi e saper rendere le vite e le storie che rappresentano non è certo semplice, lui c’è riuscito!
      Abbracci a te cara, grazie!

  3. verso le 15,30 son passata in piazza Banchi. Sono andata al Molo a ” recuperare” la mia nipotina pelosa, che non ne poteva più di stare con Silvia in laboratorio ( Silvia sta preparando le sue creazioni per il Mercato di Natale , Piazza Soziglia, Campetto ecc…..per intenderci). Avevamo voglia di camminare, siamo venute a casa a piedi. Ero in piazza Banchi, solita gente ” bella”, solito rumore di sottofondo, cielo con qualche sprazzo di azzurro, raro, qua e là, che però fa mutare immediatamente i colori attorno e l’umore. E sai cosa ho pensato? Ho pensato a te, a quello che saresti riuscita a catturare tu, in quel momento…..Emanuela
    PS. e domani vado a visitare la mostra!

    • Ecco, quando mi fai i tuoi racconti delle passeggiate quotidiane mi sembra di vederti e poi i tuoi posti sono sempre anche i miei!
      Grazie, è un piacere leggerti, la mostra ti piacerà, ne sono più che certa!
      Buona serata carissima.

  4. Una delle docenti di letteratura della mia università diceva che il paesaggio più bello è il volto umano. Questa mostra ne è la prova.
    Adoro la gente di Genova, adoro Piazza Banchi, adoro la sua loggia, le bancarelle… e mille altre cose.
    Buona giornata 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.