20 Aprile 1902, il Corso Floreale Automobilistico

E con la bella stagione, cari amici, torna il tempo delle giornate all’aria aperta, al più presto sarà possibile assistere nuovamente al Corso Floreale Automobilistico.
Come dite? Non avete mai presenziato? Oh, che disdetta!
Non disperate, si fa sempre in tempo a rimediare e vi assicuro che si tratta davvero di un evento da non perdere, del resto basta osservare le immagini della passata edizione per farsene un’idea.
Accadde il 20 aprile 1902.

12

Le automobili addobbate con i fiori, il crescente e divertito entusiasmo di tutti i partecipanti, il pubblico in fermento.

10

Vi dirò, alcuni non hanno avuto problemi a trovare posto e si sono sistemati nelle prime file, altri sono rimasti in piedi, la curiosità di veder arrivare le macchine era troppo forte!

9

La signora su questa automobile sfoggiava un cappellino da far invidia a tutte le spettatrici.
Le vedete quelle due donne in prima fila che si riparano sotto un ombrellino scozzese?
Ecco, credo proprio che fossero impegnate a commentare la mise della signora!

11

E ad una ad una tutte le vetture sono passate davanti al pubblico, un vero spettacolo!

13

Ecco la folla assiepata in trepidante attesa.
Certo, vi consiglio di arrivare con un certo anticipo altrimenti rischiate di non vedere nulla.

4

Che gran dame al Corso Floreale Automobilistico!
E nastri, trine e pizzi, ognuna sfoggiava l’abito migliore, alcune si facevano fresco con un prezioso ventaglio.
Come picchiava il sole quel giorno, da non credere!
E così ovunque svettavano i tanti leziosi parasoli a riparare le carnagioni delicate dalla calura cocente.
E quanti bambini c’erano, per loro questa è stata una gran festa!

15

E alcune delle spettatrici sono state davvero previdenti, sapete?
Osservate l’immagine sottostante e guardate la terza figura da sinistra, è una giovane donna con un abito chiaro.
Vedete che porta la mano al volto?
Non ne ho la certezza ma giurerei che si stava servendo di un vezzoso binocolo, non credete anche voi?

14

Al Corso Floreale si attende con impazienza l’arrivo delle automobili, questo signore tenta di mettere a fuoco ciò che vede in lontananza.

3

E indubbiamente a eventi di tale calibro si trova il pubblico delle grandi occasioni, anche i gentiluomini hanno fatto gran sfoggio di eleganza.

2 - Copia

E che dire di questa vettura?
Rami di palma, fiori odorosi appena sbocciati, tutto attorno si spandeva un delizioso profumo.
E il conducente era decisamente compiaciuto e soddisfatto, c’è da comprenderlo!

5

Certo, in circostanze come questa a Genova c’è una gran confusione ma ne vale sicuramente la pena, resterà per sempre il ricordo di una giornata indimenticabile e un bel giorno lo si potrà raccontare a chi non lo ha mai veduto, noi fortunati invece c’eravamo.
E con noi c’era tutto il bel mondo, bisogna dirlo.

6

A dir tutta la verità devo ammettere che la mia partecipazione a questo evento genovese è stata davvero particolare.
Tutti voi conoscete la mia naturale ritrosia, io non amo affatto farmi fotografare, per fortuna io e le mie amiche siamo state immortalate di spalle!
E permettetemi una punta di orgoglio femminile per la nostra automobile, era un vero gioiellino,un trionfo di piccoli bocci, foglioline e fiocchi.

7

Ah che giornata memorabile!
E naturalmente come sempre ringrazio l’amico Stefano Finauri, a lui si deve questo suggestivo viaggio nel tempo.
Tra i tanti passatempi delle primavera c’è anche questo, il Corso Floreale Automobilistico.
Che dite, verrete anche voi alla prossima edizione? Vi aspetto!

8

20 pensieri su “20 Aprile 1902, il Corso Floreale Automobilistico

  1. Che meraviglia! Questa manifestazione doveva essere splendida, sembra di vedere i colori anche se le foto sono in bianco e nero e l’ultima, tra tutte, è bellissima 🙂 buon lunedì!

    • L’ultima è la cartolina intera ed è una meraviglia vera, tutto l’insieme è spettacolare!
      Ma che te lo dico a fare, dato che eri seduta vicino a me sull’automobile lo sai bene anche tu 😉
      Bacioni cara!

  2. Wow! Anche noi abbiamo la sfilata dei carri fioriti ma di certo non ci sono queste splendide automobili….. Devo provare a proporlo a chi organizza 😀 Buon inizio di settimana Miss!

  3. ma perchè una manifestazione così bella non viene riproposta?
    potrebbe essere l’occasione per vestirmi così….è sempre stato un mio grande sogno! Emanuela

  4. quanto mi piacciono le foto antiche ,che ogni tanto scopri e generosamente ce le doni !tanti uomini eleganti ,tante signore molto decorose, e tanti ,tanti bambini ,sembra un mondo felice bastava ,qualche macchina piena di fiori per far uscire tutti ,era festa ! che bello! hai notato nella prima foto ,i signori o signore che seguivano la manifestazione ,dalla finestra? e’un tempo lontano ma ,mi sembra di averlo vissuto ,ha qualcosa che mi appartiene che e’ rimasto in me . ciao Miss ,grazie ,e’ bellissimo..

    • E hai ragione, Gabriella, queste immagini del passato sono preziose e rare.
      Ma sì, le persone alla finestra e tutto quel pubblico entusiasta, osservi e ti sembra di essere proprio lì, tra loro.
      Grazie a te Gabriella, un abbraccio.

  5. Che bella manifestazione e che belle queste foto che ci fanno viaggiare nel tempo! Mi sarebbe proprio piaciuto mischiarmi tra quella folla elegante!
    Grazie Miss e grazie al signor Stefano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.