Blu di Genova, alla Stazione Marittima

Genova, verso la fine di maggio.
Se vai là, alla Stazione Marittima, ti passa davanti un mondo.
Viaggiatori in partenza, un diverso orizzonte li attende.
E poi i cultori del fitness, sono quelli che corrono davanti al mare, quando il sole picchia c’è da sfiancarsi solo a guardarli.
Se vai là, alla Stazione Marittima, ti passa davanti un mondo.
E senti il rumore dei tuoi passi, su quelle assi di legno.
Laggiù una nuvola, sovrasta le colline e il profilo della città.

Genova

Sapete, quando incontro dei turisti stranieri li porto sempre a zonzo per i vicoli, di recente mi è capitato di conoscere una coppia di San Francisco sul treno, li ho condotti ai Truogoli di Santa Brigida e poi giù, in quei vicoli che piacciono a me.
E loro si guardavano intorno con l’espressione ammirata e meravigliata che mi piacerebbe sempre vedere anche nello sguardo di certi miei concittadini.
E tu?
Tu magari sei in attesa che abbia inizio la tua crociera, forse sei soltanto di passaggio a Genova.
Tu con lo zainetto sulle spalle, chissà se hai gironzolato nei dintorni.
Se vai là, alla Stazione Marittima, ti passa davanti un mondo.
E se sei saggio ti accomodi su una poltroncina con vista, davanti al blu.

Genova (3)

Vita di porto e navi, rumori e profumo di sale, vedute per viaggiatori solitari e per coloro che invece camminano fianco a fianco e che poi si siedono vicini.
L’istante perfetto.
E blu intenso e acceso, caldo di sole e di luce.
Blu, tra cielo e mare.
Blu di Genova, alla Stazione Marittima.

Genova (2)

Annunci

24 pensieri su “Blu di Genova, alla Stazione Marittima

  1. quando frequentavo l’Università..tra una lezione e l’altra scappavo nei vicoli oppure alla stazione marittima…osservatorio ottimale sul mondo…Genova sempre nel cuore! Grazie per il bellissimo post…buona giornata!

  2. ciao Miss, quelle foto con la Stazione Marittima sullo sfondo, si riferiscono alla Calata degli Zingari, no?… leggendo, poi, dei caruggi che preferisci e dei Truogoli di Santa Brigida, mi è venuta in mente la, non troppo distante, piazza Sant’Elena e sono andato a leggere un post del 2013 con foto della piazza col shanghai e senza… e vorrei farti una domanda, però titubando, perchè segnalare a una come te, foto genovesi, per giunta, impreziosite da panni stesi, è un po’, come dicevano i vecchi milanesi: “vourè insegnagh ai gatt a rampegà”… però, ecco il quesito: “la conosci, no, la meravigliosa foto di piazza Sant’Elena, riportata nella pubblicazione del Touring Club delle Regioni, volume 15, Liguria, 1949?… mi fa impazzire quel b/n… c’è di tutto appeso, mancano solo gli interdentali perchè ancora non si usavano…
    Buona porzione di sabato!

    • Non so se la foto che ho in mente è quella che dici tu ma le immagini di quell’epoca sono caratteristiche e suggestive, restituiscono un mondo con le sue usanze e le sue bellezze!
      Buona serata Sergio, grazie a te!

  3. Accipicchia però che vista da quella postazione cara Miss! Pare di toccarle quelle enormi navi.
    E che fortuna per degli stranieri, imbattersi in una guida speciale come te, che adora la sua città e sa trasmettere questo grande amore a chi ci si trova (anche virtualmente, come noi)
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Susanna

    • Io sono sempre felicissima di portare a zonzo le persone che non conoscono Genova, gli americani erano entusiasti, sai?
      Ed è una gioia vedere lo stupore nei loro occhi, credimi!
      Si questo post è scenografico e bellissimo, con l’affaccio e la passeggiata davanti al porto, mi piace molto!
      Un bacio amica mia, grazie!

  4. Ci sono passata giusto oggi, andando al museo del Mare, giornata uggiosa oggi, il grigio di Genova… ma turisti pienone!!! C’erano ben due navi da Crociera e io ho aiutato alcuni turisti che erano con me in coda al Museo convinti di essere all’Acquario 😉 gli ho spiegato come raggiungerlo, anche se, a mio parere, ultimamente il Museo del Mare merita di più 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.