Musica di caruggi

Nella zona di Prè c’è un luogo dalle mistiche suggestioni, la sua è una storia antica e affascinante, è il complesso della Commenda, un tempo ospitale dove venivano accolti i pellegrini che partivano per la Terra Santa.
Lì accanto c’è la Chiesa dedicata a San Giovanni, anch’essa vetusta e preziosa per i genovesi.

Commenda (2)

Queste antiche pietre narrano storie di Crociati e di vite avventurose, vi porterò presto alla scoperta di questo posto di rara bellezza.

Commenda

Se ti trovi da quelle parti l’otto di settembre sentirai suoni e note pervadere i caruggi, lo si deve alla banda che accompagna la processione di Maria Bambina.
E che vita sarebbe senza musica, ve lo siete mai chiesto?
A dire il vero io non riesco neanche a immaginarlo, la nostra musica scandisce le nostre ore, si accompagna ai ricordi, ai momenti memorabili, alle sensazioni vissute.
La musica è emozione anche quando non c’è.
Gli strumenti, nell’istante che precede il concerto lungo i caruggi di Prè.

Stumenti (2)

E una sedia, direi che la sistemazione mi sembra perfetta!

Stumenti

E poi la loggia lassù, luce ed ombra.

Commenda (3)

Luce e riflessi sul lucido ottone.
E si vede anche colei che ha scattato le foto, sì, impossibile evitarlo.
E poi la loggia, il cielo, una vaghezza di nuvole.
La musica è emozione anche quando non c’è.

Strumenti

15 pensieri su “Musica di caruggi

  1. Che meraviglia la Commenda che angolo stupendo della nostra Superba e la storia antichissima che rappresenta e ci ricorda in tutto il suo splendore…. che poi venga omaggiato e sia palcoscenico da/i Bande musicali è bellissimo chi se non la Commenda è degno ciò’…..ottimo Miss è buon inizio di settimana che ti giro!!!:)))

    • Grazie caro Pino, la Commenda è in effetti meravigliosa, prometto che ne scriverò presto.
      Per adesso eccola qui, accompagnata da una musica immaginaria, felice che tu lo trovi un buon inizio! Abbracci e buona giornata!

  2. Mi meraviglio che nessuno parli del degrado che vi è attorno a questo grande monumento millenario, dove io genovese di nascita mi sento una straniera in casa mia,

  3. Eccolo qui questo post che avevo messo da parte nella memoria per non perderlo. Volevo leggerlo per via della Commenda, il luogo di Genova che in assoluto voglio scoprire di più. Poi ci ho trovato qualcos’altro, la Musica e direi che la sorpresa è stata perfetta.
    Un abbraccio, Miss, e attendo il giro per la Commenda…

Rispondi a londarmonica Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.