Mare e nebbia

Quando piove il cielo e il mare si vestono di grigio.
Senza tormenti, senza tempesta, è lenta e silenziosa la danza delle onde a Bogliasco tra sfumature di metallo e d’argento.

Mare

Cielo e mare, un quadro d’inverno.

Mare (2)

Poi si sale, lungo le strade che si inerpicano tortuose alle spalle di certe località della riviera di Levante, sono stata da quelle parti un paio di giorni fa e presto scoprirete la ragione della mia visita.
E no, non importava che fosse una giornata di bel tempo.
E c’era la nebbia, tra i rami spogli.

Nebbia

Aerea, impalpabile, mutevole e misteriosa.
La nebbia si posa sull’orizzonte e avvolge ogni luogo.
Poi si alza, si dirada, poi ridiscende ancora.

Monte di Portofino

Quasi svanisce, piano piano.
Tra gli alberi che ancora indossano le tinte brune d’autunno spicca un’intrepida mimosa che annuncia dolci promesse e profumi di primavera.

Monte di Portofino (2)

Gialla e vivace, vestita di sole come certe case immerse tra il verde di queste colline.

Mare (3)

Tra scrosci di pioggia e nuvole scure.

Nebbia (2)

Quieta è la costa, silenziosa la distesa celeste illuminato da una luce tenue.

Ulivi

Nella terra delle creuze e dei muretti.

Ulivi (3)

Nella terra degli ulivi, quando la nebbia incontra il mare.

Ulivi (2)

Annunci

26 pensieri su “Mare e nebbia

  1. Pura poesia! Ma com’è bella questa terra anche avvolta dal grigio del cielo e poi che gioia quando arriva la tramontana e ci regala una giornata tersa come oggi! Grazie Miss e buona giornata!

    • La Liguria riesce a essere incantevole anche con la nebbia, cara! Queste foto non le avevo programmate poi mi sono trovata questo panorama e quindi eccole qua. Buona giornata a te Gemma, grazie!

  2. Che descrizione meravigliosa. Il tuo modo di presentarci questa carrellata di foto è impeccabile. Sapessi scrivere così potrei far diventare i miei viaggi delle dolci melodie. Il mare, anche in pieno inverno, ha il suo fascino. Buona giornata Miss Fletcher

    • Vero, le giornate di sole hanno una magia speciale, io a dirti il vero non sono abituata a vedere la nebbia… soprattutto in Riviera, se piove ed è brutto magari fai dell’altro, in questo caso l’ho trovata e mi è sembrata una bella suggestione! Bacioni a te Viv!

  3. Le tue bellissime immagini mi hanno fatto rivivere per un fuggente attimo le sensazioni di un’epoca lontana quando in riviera i primi giorni di pioggia annunciavano la fine delle vacanze e l’ora dell’imminente rientro a scuola…ho percepito l’odore della terra umida, ho rivisto il luccichio delle pietre lucidate dalla sospensione delle gocce d’acqua e quell’atmosfera un po’ grigia che avvolgeva morbidamente tutto il paesaggio di inizio autunno… Grazie per queste emozioni che ci regali generosamente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.