Sorelle

Sorelle.
Una più grande e una più piccina.
Sorelle, pochi anni le separano.
Poi arriva la fine della scuola, inizia il tempo dolce delle vacanze e certe piccolette avventurose possono provare ad andare in bici senza rotelle.
E senza perdere l’equilibrio, dai!
Trattieni il fiato: uno, due, tre.
Pronti, via!
Sul lungomare, nelle strade senza traffico.
Vai piano, non correre e guarda dove vai.
Ridendo e crescendo.
Calzoncini corti, magliettina leggera, due treccine, i sandalini bianchi.
Estate.
E poi i i braccialetti di tutti i colori al polso.
E poi, mamma, ci compri il gelato?
Due sorelle.
Una più grande e una più piccina.
E tutto il tempo del gioco, delle emozioni e dei sorrisi sinceri.

Annunci

20 pensieri su “Sorelle

  1. Questo articolo mi ha fatto venire il dejà vu del mio rito di inizio estate.quando si chiudeva la scuola,il pomeriggio stesso si andava con tutte le amiche della piazzetta dal ferramenta a comprare 2 -2,5 metri di corda di canapa del 5.poi montavamo la nuova corda sulle maniglie di legno conservate dall’anno precedente e si andava a bagnarle rigorosamente alla fontanella della piazza,di fronte alla via di san Francesco da Paola (chissà perché,forse era un gesto scaramantico o una sorta di benedizione)Solo dopo tutto questo ci scatenavamo in tornei infiniti di salto alla corda e ti assicuro che a settembre la parte centrale della corda era ridotta a un filo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.