Un pianoforte in Strada Nuova

Una sera, rientrando a casa.
Mentre la luce si fa sempre più fioca, nel tempo d’autunno.
E metti che ci sia un pianoforte in Strada Nuova.

E metti che poi le note risuonino in questa strada ampia e gloriosa.
E tutti si fermano ad ascoltare, la musica ha questa potenza, sa avvolgere i pensieri, in certi luoghi poi è ancora più incantevole.

Un pianoforte in Strada Nuova: chi lo vede da lontano rallenta il passo.
Arriva una ragazza con lo zainetto sulle spalle, alcune persone stanno sedute sui gradini di Palazzo Tursi, una mamma spinge il passeggino.

Musica nella via dei Rolli, i palazzi della nobiltà, questo è uno degli eventi organizzati in occasione del Salone Nautico.
Tra questi edifici maestosi, davanti alla prospettiva dorata di un caruggio a me molto caro, mentre il giovane pianista fa scorrere le dita sui tasti bianchi e neri.

Un pianoforte in Strada Nuova: una che come me ama i caruggi non può che osservarlo da là, tra le case alte di Vico Duca.

E intanto dolcissime note si levano nell’aria.
Ed è pura bellezza e perfetta armonia.
Semplicemente, in Strada Nuova.

Annunci

21 pensieri su “Un pianoforte in Strada Nuova

  1. Ogni tanto capita di incrociare queste iniziative ed è sempre un piacere scoprire quanto sia bello sentire musica inaspettatamente. A volte installano uno strumento e lo lasciano a disposizione dei passanti… Buon sabato! 😘

  2. Miss, indiscutibilmente, un tocco di gran classe!… visto, però, il proliferare di tali iniziative, credo che per prudenza, in certi caruggi, oltre al divieto di transito di carretti a mano, bisognerebbe aggiungere pure quello per i pianoforti a coda…

  3. Sicuramente una bella iniziativa, purtroppo mi sembra dalle foto che non ci sia quasi nessuno, forse era un orario sbagliato, di solito queste iniziative attirano moltissimo.
    Eugenio

  4. Beh, questa nuova amministrazione si dà un gran da fare, già avevo letto e sentito di questa bella iniziativa e di tutte le proposte per il rilancio del Salone Nautico. Bene!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.