Quelli del piano di sopra

Quelli del piano di sopra sono arrivati in Val Trebbia prima di me, quando qui abbiamo aperto casa loro c’erano già.
E c’è da dire che nel sistemare la loro accogliente dimora hanno fatto cadere sul mio davanzale i loro particolari materiali da costruzione, chiamiamoli così.
Io però li ho perdonati, d’altra parte son vicini piuttosto speciali, mi comprenderete.

Quelli del piano di sopra non stanno mai fermi, anzi da loro è un continuo e ininterrotto andirivieni, non so proprio dove se ne vadano tutto il giorno comunque pare che abbiano abbastanza da fare!

Poi a volte sembra che non ci sia nessuno in casa ma in realtà se guardi bene c’è sempre un piccoletto di vedetta.

E a dirla proprio tutta questi miei vicini sono anche fin troppo mattinieri, stanno esattamente sopra la mia camera e di mattina molto presto iniziano a ciarlare e a chiacchierare, a discutere e a cinguettare e non la smettono più!
Tutti insieme, direi!
Ora, io delle volte vorrei anche un po’ dormire ma quelli del piano di sopra se ne infischiano!
Se ne stanno lì a cianciare e a far progetti per la giornata.

E d’altra parte qua intorno ci sono alberi ricchi di foglie, fili sui quali posarsi e tanta incredibile bellezza.
E ci sono anche loro, i miei magnifici vicini di casa, preziosi figli del cielo azzurro d’estate.

Annunci

22 pensieri su “Quelli del piano di sopra

  1. Lo dico sempre che a volte non si riesce a dormire nemmeno in campagna!
    Sempre meglio dei rumori cittadini però : Di
    Buona domenica.
    Giusy

  2. Miss!!! Che fortuna poter vedere così da vicino la famiglia del piano di sopra! Io starei ore a guardare tutti gli andirivieni e abitudini! Sono ancora piccoletti? Devono ancora imparare a volare?? È la prima volta che mettono su casa lì, proprio lì? E chissà, come cominciano a posizionare i primi ancoraggi al muro? È una delizia questa faccenda! Anche le ciarle mattutine, rallegrano il cuore.. no? Baci, raf

    • Certo, te li saluto! Quest’anno i cieli mi sembrano più abitati del solito.
      Ecco, sporgersi dalla finestra del quarto piano per fotografare i vicini non è stato semplicissimo ma ce l’ho fatta ❤
      Grazie Viv, buona domenica a te!

  3. che bei vicini! qui a Sampierdarena da anni ho vicini simili, sopra la camera da letto…di notte sono un pò rumorosi…da quando hanno i neonati diciamo che stiamo quasi convivendo…Coniglio-Oklahoma ascolta paziente e si tira giù le orecchie, quando proprio i rumori si fanno assordanti….

  4. Ognuno ha vicini diversi..😂 da me, in campagna, al piano di sopra abitano i sigg. Ghirotti… Sono una famiglia allargata ed emancipata … Prediligono le ore notturne per organizzare chiassosi festini, dove indossano eleganti stole di morbida pelliccia a piumino …. sgranocchiano le tranvi del solaio come noccioline …e poi saltano e ballano aggrappandosi con lunghe unghie ad uncino curate come oggi si conviene…. Il giorno poi si tacciono ed e’ facile vederli su un albero in siesta a sonnecchiare indisturbati…. ignari e incuranti di aver interrotto il sonno dei vicini del piano di sotto….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.