Ritornare al Carmine

È uno dei luoghi dove amo sempre ritornare, a Genova.
Semplicemente scendendo giù, andando verso il mare, passo dal Carmine e un po’ mi perdo tra le i suoi caruggi tortuosi, nel saliscendi delle sue vie, nel silenzio delle sue piazzette.
C’è un giuggiolo antico e c’è un melograno in un giardino, ci sono certi vasetti davanti a certe finestre.
C’è una rosa dai fiori sontuosi, c’è un pesco dai petali delicati.
Ed è semplicemente la vita, la bellezza che si rinnova e si svela, ancora.
E poi c’è una mattonata che si inerpica gentile e termina davanti a quella che un tempo fu una chiesetta, c’è anche un chiostro, per scoprirlo dovrete varcare un portone e immensa sarà la vostra meraviglia.
E ci sono gli ulivi, forti, tenaci e invincibili.
E un muretto, le scalette, le persiane verdi, una corda con i panni stesi e un gatto pigro.
Così è il mio amato Carmine, dove sempre amo ritornare.

26 pensieri su “Ritornare al Carmine

      • Ringrazio te…io ho vissuto Genova per altri motivi e per molto tempo…la adoro in tutta la sua bellezza….la ricordo con grande amore nonostante abbia lasciato in me ferie inguaribili….motivo per cui non riesco a tornarci…ma ogni volta che leggo qualcosa di tuo…ho modo di riassaporare la bellezza di una città magica…per quanto bella …per quanto poetica e romantica…e di questo ti ringrazio…

  1. Miss, Piazza San Bartolomeo dell’Olivella è uno scrigno stupendo e che i gatti neri abbiano buon gusto, è notorio… per caso è la foto che avevi scattato lo scorso 6 aprile, cioè, quando mi ci avevi portato?…

  2. Miss, bellissimo questo angolo di Genova che ci sveli attraverso questo inusuale cicerone che ci volta le spalle per introdurci a questo antico scorcio probabilmente ben noto a tanti felini suoi predecessori…

  3. Quanto ci piacerebbe camminare con lei nel Carmine dearest miss Fletcher, ma dobbiamo aspettare ancora un po’ per poter ritornare a Genova. Ma lo faremo, questo è sicuro!!!
    Nel frattempo ci sentiamo sempre vicino a lei e ai Genovesi grazie al suo blog. Ci lasciamo sorprendere ogni giorno delle sue osservazioni. Piccoli gioiellini letterari e bellissime foto!
    Un piacere quotidiano!
    Els e Irene

  4. Miss, non ho resistito e di buon mattino sono andato e ho gironzolato per giuggiole, fragole, olivelle, cioccolate ecc.ecc. che meraviglia! Non ho parole ora per esprimere tutto quello che mi è andato dentro …..
    Semplicemente grazie ti voglio bene
    Riccardo Vannucci

Rispondi a Pendolante Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.