La Madonnetta di Vico Spada

La Madonnetta di Vico Spada abita in un angolo luminoso dei caruggi, è una zona immersa tra due mondi, crocevia di tempi, vite ed emozioni.
Tra Via Garibaldi e la Maddalena, tra i fasti dei più nobili palazzi nobiliari e le nostre belle botteghe dei Macelli di Soziglia, là troverete la Madonnetta di Vico Spada, ha la sua grazia femminea di giovane madre e tra le braccia tiene il suo piccolo Gesù.

Le hanno messo davanti una solida grata che la protegge e tuttavia la cela anche ai nostri sguardi, a me piacerebbe vedere quella Madonnetta semplicemente baciata dal sole caldo che la rischiara, senza nulla a nasconderla, tuttavia  so bene che tale soluzione viene adottata per difendere la statuetta.
E lei resta là, presiede la nostra amata Piazza del Ferro con i suoi negozietti, da lì passano i genovesi che vanno a fare acquisti nei caruggi.

Vico Spada (2)

Lei resta, dolce presenza silenziosa, su quei vicoli antichi posa il suo sguardo gentile.

Vico Spada (3)

E alle sue spalle appena si intravede un cielo polveroso nel quale ancora paiono brillare certe stelle caparbie, ai piedi di Maria una mano devota ha posto fiori dalle tinte accese.

Vico Spada (4)

E nessuna patina oscura invece il cielo che la sovrasta, azzurro e brillante come sa essere a volte in questa città.

Vico Spada (5)

Là, vicina alle case dei genovesi e ai negozi delle nostri tradizioni, legata ai pensieri che conducono ai tempi distanti ancora rimane tra di noi la bella Madonnetta di Vico Spada.

Vico Spada (6)

Annunci

20 pensieri su “La Madonnetta di Vico Spada

  1. Miss, effettivamente sembra un po’ in prigione, e la Madonnetta è così bellina che non se lo meriterebbe, però davanti a un’edicola che presidia Piazza del Ferro, un’inferriata c’era d’aspettarsela…

  2. Ciao cara Miss! Stelle caparbie. Bellissimo.
    Tu sai scegliere aggettivi che son sempre come una saggia pennellata di colore su un dipinto. Che carina questa Madonnetta, e hai ragione, il suo viso è quello di giovane madre! Grazie, Raffa

  3. bella Lei ed il suo Bimbo! Solo grazie alla tua abilità nel fotografarla si riesce a vederla bene perché la grata è davvero troppo pesante, imprigionandola nel suo angolo di paradiso stellato!

  4. Con quale garbo lei riesce sempre a trovare qualcosa di prezioso da proporci e da farci scoprire.Manco da Genova da anni ma per anni sono passata di lì e non me n’ero mai accorta..Un caro saluto Nicla

  5. Eh si questa Madonetta tra Vico Spada e Piazza del Ferro, trani Macelli e la Maddalena .. …. Era gia’ destinata alla prospettiva di vedere quel pargolo trafitto da spada e chiodi in crocifissione …. Stabat Mater dolorósa iuxta crucem lacrimósa, 
dum pendébat Fílius.
    Cuius ánimam geméntem, 
contristátam et doléntem 
pertransívit gládius….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.