Libera

Era là, al margine di un orto.
Non solitaria e a suo modo unica.
Appena posata alla recinzione, indomita, fiera e fremente di giallo e di luce, tenace e testarda, così caparbiamente attaccata alla vita.
Mai arresa, mai fragile malgrado quei suoi petali all’apparenza effimeri e così delicati.
Vivace e semplice.
E così l’ho veduta, al margine di un orto ed era un giorno d’estate, in Val Trebbia.
Così protesa verso l’infinito, verso il mistero dell’immensità.
In quel suo anelito profondo di libertà.

Annunci

19 pensieri su “Libera

  1. Miss, la trovo una foto stupenda e allo stesso tempo, drammatica: se Rita, anzichè petali avesse avuto denti, avrebbe avuto qualche probabilità in più di spezzare il reticolato…

  2. Miss, questa è una foto stupenda e drammatica: se Rita, anzichè petali avesse avuto denti, avrebbe avuto qualche probabilità in più di spezzare il reticolato…

  3. Bellissima immagine Miss !!!! Come sempre mi cogli in sintonia…. Nata libera e cresciuta in luogo di sola pace e solo amore… quando la maturita’ si manifesta… ecco spunta una recinzione … sembra incorniciare … forse contenere …oppure costringere a foggiarsi secondo nuove posture…. il segreto sta
    nel conservare quella fierezza che innata e’ in natura … proprio quel tuo anelito di liberta’ …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.