Movimenti

Uno zaino sulle spalle, una giacca aperta nel tempo di primavera.
Le ombre, il ritmo cadenzato dei passi.
I riccioli scuri di una ragazza, i suoi occhi grandi, lo scenario che pare il fotogramma di un vecchio film.
Come un istante trascorso in un soffio, in qualche tempo e in una stagione diversa.
Le chiacchiere in lontananza, una risata, le porte dell’autobus che si aprono.
Mani che si stringono, tacchi che picchiano sul selciato, sguardi che si ritrovano.
Le attese, le voci, i silenzi.
Le pause.
E poi movimenti, semplicemente la vita.

Annunci

19 pensieri su “Movimenti

  1. Sembrava una cartolina d’altri tempi e invece è solo l’inganno del bianco e nero. Se usassero ancora le cartoline potresti produrne in serie e sarebbero splendide! Bacioni!

  2. Dearest miss Fletcher, pittrice con due occhi che sanno captare e fissare un movimento in tal modo che l’immagine sembra piena di vita. Guardate tutte queste persone andando da qualche parte!!
    E poi poetessa dotata che trova le parole per portarci un attimo come veri partecipanti nella scena davanti a noi! Grazie!!!!

  3. Fotogrammi… Immagini…. Scatti… Tratteggiano la nostra vita, codificano un ‘ epoca… Ci inseriscono in una storia …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.