Bianco e azzurro di Boccadasse

E quando in estate a Boccadasse ti fermi a guardare il mare.
Le case colorate, la spiaggia di sassi dove molti si crogiolano al sole, ancora di più sono coloro che si tuffano in acqua per rinfrescarsi, nuotare liberi e e scivolare via leggeri tra le onde.
E tu osservi: gli scogli affioranti, la riva, le barche e le canoe, il remo viene spinto con vigore sott’acqua e poi risollevato in una ritmica danza che ancora si ripete.
E tu osservi e nella tua inquadratura rimane anche la figura di lei con il suo abito candido e il cappello a larghe falde, anche lei sta scattando una fotografia da una diversa prospettiva.
E ammira lo stesso mare, in un giorno d’estate in città.
Ed è semplicemente bianco e azzurro di Boccadasse.

11 pensieri su “Bianco e azzurro di Boccadasse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.