Da Pieve Ligure a Sori guardando il mare

È appena una breve e piacevole passeggiata, si cammina con il sole in faccia nel tempo delle molte dolcezze dalla stazione di Pieve Ligure fino a Sori.
Si inchinano alla maestà del mare gli alberi che si affacciano su questo tratto di costa per noi così consueto ma davvero ricco di straordinaria bellezza che mai mi stanco di apprezzare.

E l’onda lenta piano si frange contro gli scogli.

Le case abbarbicate in alto, tra la frescura, ebbre di luce e sole e di profumo di ulivi frementi.

Ancora ombra, intrecci, costa che si scorge tra il fitto dei rami.

Tutto lo splendore che occorre per sentirsi già in vacanza pur essendo a pochi chilometri dalla città.

E pigne dondolanti e tenaci ginestre che temerarie si sporgono verso l’azzurro.

E gorghi, spumeggiante evanescenza marina, rocce e sale, quel canto che ancora si ripete, con la stessa armonia di tempi diversi e di altre stagioni.

L’Aurelia e le sue curve, i suoi saliscendi in questa terra dalle dolci colline e dalle ardite discese, tra creuze che si snodano tra orti, giardini e scalette, contrasti di una regione che sa offrire molti differenti panorami.

Blu e verde di Liguria.

E diverse sfumature di turchino, sempre più limpido e trasparente e infine chiaro di frizzante spuma di mare.

E trasparenze di acqua cristallina, sotto il sole sfolgorante, camminando da Pieve Ligure fino a Sori.

Annunci

21 pensieri su “Da Pieve Ligure a Sori guardando il mare

  1. Sei davvero abile nel descriverci questi panorami di Liguria … molti tratti cosi’ simili ad altri a colpo d’ occhio …ma in realtà’ dissimili tra loro per dettagli e ritagli …

  2. Miss, anche dopo una pioggia particolarmente copiosa, dubito che l’acqua della “tua” fontanigordese pozzanghera, possa somigliare a quella dell’ultima foto, per non parlare del resto dei panorami…

  3. carissima io sono li solo con il trasporto della tua poesia.anche se non sono ligure amo la liguria più della mia terra.fra tutte le regioni è la più bella e(superba)ciaooo

  4. un tratto di costa meraviglioso che più volte ho avuto l’occasione di percorrere, ma non in estate, davvero troppo caldo in questo periodo. Io spesso ci vado d’inverno per fotografare i tramonti. 😉

  5. Hi Miss Fletcher. We took you idea to make this short passeggiata ieri pommeriggio. It was as nice as caldo. To circumvent the crowds, we decided for the Bagni Sillo, which is a beautiful place. Christian + Noëlle

Rispondi a Mauro Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.