Settembre alla fermata dell’autobus

Settembre, cadono le foglie ma restano le sedie anche se tra quelle fotografate una mi sembra piuttosto traballante!
Eh sì, cari amici, torna su queste pagine l’appassionante epopea che si ripropone periodicamente con mio stupore a una fermata dell’autobus qui nei dintorni.
I miei affezionati lettori sono perfettamente al corrente di questa curiosa faccenda che si ripete ormai dal lontano 2013, qui trovate la curiosa sequenza di sedie da salotto, cucina o ufficio e via dicendo, non ci siamo fatti mancare niente.
In un giorno di marzo, poi, alla fermata dell’autobus sono arrivate anche due viaggiatrici speciali: sono le mie care amiche olandesi e qui le trovate sorridenti e sedute sulle mitiche sedie.
E poi venne giugno, il tempo del caldo e del sole ed ecco qua la versione estiva della fermata in questione.
Tornata dalla campagna sono appunto passata da quelle parti e quindi eccomi a documentare la situazione: tre sedie, quella da ufficio sulla sinistra sembra pure comoda, del resto per molti questo è il periodo del rientro al lavoro, ecco.
E anche per questa volta è tutto, cari amici, vi attendo per la prossima ed entusiasmante puntata!

Annunci

14 pensieri su “Settembre alla fermata dell’autobus

  1. Miss, “fermata d’autobus” era anche un film degli anni ’50, non ricordo sedie in quella fermata, però anche in piedi, Marilyn era stupenda…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.