La Madonna Immacolata di Santo Varni

Ritorniamo insieme ancora nella ricca Basilica di Santa Maria Immacolata in Via Assarotti, nel giorno dell’Immacolata Concezione desidero mostrarvi una raffinata opera d’arte che rappresenta la grazia della Vergine Maria.
La preziosa scultura marmorea di Santo Varni ultimata dall’artista nel 1872 è collocata sull’altare maggiore, un chiarore di oro circonda l’armoniosa bellezza della Madonna Immacolata.

Maria ha il volto radioso di fanciulla, i suoi occhi sono socchiusi in mistica preghiera, i morbidi capelli cadono sulle sue spalle.
Sul suo capo è posata la corona e la sua aureola è formata da dodici stelle.

A lei è intitolata la chiesa che così presiede.

Ritorno spesso al cospetto della dolcezza di questa Madonna e ogni volta che mi succede di ammirare opere di tale bellezza penso sempre alla modella che posò per l’artista: una ragazza giovane dalla bellezza acerba, i suoi tratti sono per noi quelli della Vergine Maria.
Un ovale armonioso, un viso illuminato da autentica grazia.

Nel tempo di dicembre mi è capitato di vedere questa splendida chiesa abbellita con le rosse stelle di Natale.
E lì, davanti all’altare maggiore, ai piedi della Madonna Immacolata, era allestito il piccolo presepe che vi ho mostrato nel mio precedente articolo.
Un’armonia mistica, in una chiesa di Genova.

Sotto i piedi di Maria l’infido serpente, tra le nuvole si scorgono poi certi piccoli cherubini, davanti a Lei la croce.
E in questa magnificenza di oro la bellezza radiosa di Lei: la Madonna Immacolata di Santo Varni.

12 pensieri su “La Madonna Immacolata di Santo Varni

  1. bellissimo volto, Miss… riguardo alla modella, ho curiosato nel web e il monumento funebre della giovane moglie Giuditta, morta nel 1875, le somiglia parecchio…

    • Hai ragione, ha la stessa grazia e gli stessi tratti armoniosi, quando verrai a Genova andremo a Staglieno a vedere il monumento a Giuditta, Varni è sepolto lì ai suoi piedi e a Staglieno c’è un monumento del tutto simile proprio a quello di Giuditta, insomma dovrai vedere entrambi.
      Questa Madonna è di una bellezza a dir poco speciale, secondo me. Grazie Sergio, buona giornata a te!

    • Sono d’accordo: anche secondo me somiglia alla giovane Giuditta col fedele cagnetto, anche se l’espressione di Maria è più solenne

  2. Interessante il commento di Sertava, in effetti spesso pittori e scultori trovano ispirazione entro le mura domestiche. Certamente doveva essere una donna dai lineamenti delicati e, in ultima analisi, chiunque sia la modella, la Madonna per noi che guardiamo questa scultura ha le sue fattezze. Buona domenica!

  3. La bellezza giovane e pura nelle iconografie della Madonna mi riportano sempre all Ave Maria di De Andre’… “Femmina un giorno e poi madre per sempre nella stagione che stagioni non sente” …

Rispondi a Miss Fletcher Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.