Timidezza

Ancora un nuovo incontro: loro erano in tre.
Li ho veduti in momenti diversi della stessa giornata, sempre nel medesimo tratto di bosco.
Tra intrichi di rami e foglie, nella penombra.
I due di loro che avevano sul capo il palco di corna sono stati più svelti a scappare via, si vede che la loro maggiore età accresce la loro naturale diffidenza.
Il terzo della compagnia è stato, appena per una breve frazione di tempo, più esitante.
Quasi nascosto tra i rami ha guardato nella mia direzione e gli sono bastati pochi secondi per vedermi.
E prima di correre via, balzando veloce tra gli alberi, mi ha regalato questo sguardo.
Con questa dolcezza, con questa timidezza.

10 pensieri su “Timidezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.