Una bimba di Savona

Lei è una bimba piccina piccina, forse ha imparato da poco a camminare e davvero quella cosa lì di stare in equilibrio sui piedini è per lei un’impresa straordinaria.
Ecco così una carte de visite di un giorno tenero e acerbo in cui la mamma e il papà condussero fieri la loro piccolina nello studio del bravo fotografo savonese Fazzi perché lui la immortalasse nel tempo felice dell’infanzia.
Non mi intendo di tecniche fotografiche e quindi non so non darvi le dovute spiegazioni in merito ma vorrei rimarcare che in diverse circostanze ho avuto modo di notare che le fotografie di Fazzi sono particolarmente nitide e ben definite.
Ed è così anche per la nostra bimbetta di Savona, la mamma le ha messo il cappottino pesante, la piccina poi porta in testa una cuffietta che è un trionfo di pizzi vaporosi e nastri, chissà che scomoda, però!
Lei rimane là, un po’ esitante, con gli occhi spalancati e le labbra a cuore.

E davvero, quella faccenda di restare in equilibrio e camminare e poi addirittura correre è un’emozione che non si sa raccontare.
Ad un certo punto impari tutto e poi ti dimentichi persino come hai fatto e non riesci a ricordare quanto fossero difficili quei primi passi.
E lo sguardo ritorna a lei e ai suoi pochi anni, a quelle scarpette scure, al suo visetto dolce, nel tempo distante della sua infanzia.

10 pensieri su “Una bimba di Savona

  1. ..quelle adorabili cuffiette legate sotto il mento che si mettevano ai bebe’ … anche quelli della nostra generazione … Io nelle foto ne ho alcune di lana finissima o di cotone per l’ estate … lavorati a mano e su misura da amorevoli mani…

  2. Sai che appena ho visto la foto ho pensato anche io che fosse particolarmente definita? Certo quel fotografo doveva avere una tecnica invidiabile e quella bimba tutta incuffiettata è una meraviglia. Buona giornata 😘

    • Infatti, è un particolare che balza subito agli occhi, ne ho alcune di questo fotografo dove si vedono gli abiti delle dame nei dettagli.
      Qui c’è questa piccoletta con la cuffia, si sarà data delle manate per levarsela? Eh stellina!
      Un bacione cara, buona giornata a te.

  3. Questa piccina sembra davvero meravigliata di riuscire a state in piedi! Ha un’espressione stupita forse anche per lo studio del fotografo ed i suoi strani macchinari…bellissima

  4. Irene
    Hai un sguardo di fotografo e un anima e una penna di poeta per descrivere questa picciolina.
    Grazie, cara Miss Fletcher. Un minibacio a te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.