Il tempo delle camelie

Ed è arrivato anche il tempo delle camelie, la natura è sempre puntuale nel rinnovare lo spettacolo della sua bellezza e generosa veste certi rami con magnifici fiori.
Ed io ho trovato il mio tempo delle camelie a Villetta Di Negro, il parco cittadino che è un ricco polmone verde nel cuore della città.
Così gioiosi sono gli alberi in questo tempo dell’anno.

Carichi di boccioli che si aprono al sole.

Con questa raffinata eleganza, la camelia è un fiore discreto ed elegante.

Nell’esotica quiete di Villetta Di Negro, con i suoi scorci particolari.

Ed è candore tra le foglie.

E nuova beltà ancora da ammirare.

Un soffice tappeto di petali e piccole margherite.

In questo tempo che ci dona la grazia e la gentilezza delle camelie.

14 pensieri su “Il tempo delle camelie

  1. Fu la prima pianta perenne che mettemmo a dimora nel giardino della nostra vecchia abitazione,; un arbusto di camelie rosa fucsia. Crebbe e si rafforzo’ con noi, in fioritura regalava profumo e colore… sotto le nostre finestre dove si svolgevano gli anni piu’ Importanti della nostra vita di coppia e poi allargata alla nostra prima figlia….. fummo costretti a malincuore a lasciarlo li’ Dove lo avevamo collocato quando mia madre ce lo dono’ Per abbellire quei primi anni insieme … ne ha visti molti passaggi di vita, di umori, di gioie o preoccupazioni …. sopravvisse anche ad una pesante alluvione ,,…oggi spero sia ancora li’ per portare bellezza anche nelle altre vite che oggi abitano quel giardino….. ho ancora delle foto ricordo per gli occhi e il profumo impresso nelle narici…nel cuore ho il mio vecchio gatto che allora gironzola li’ sotto e a volte si stendeva sopra un tappeto di di petali rosa …

  2. Che abbondanza di fiori, bellissime camelie e piccole margherite ….. La natura è generosa e continua a regalarci. Anche tu, carissima Miss Fletcher, non smetti a regalarci e farci vedere la bellezza nella vita in questi tempi difficili. Ne abbiamo tanto bisogno. Grazie mille e un abbraccio affettuoso.

  3. Che bel fiore la camelia, le mie piantine sono fiorite abbondantemente di un rosa acceso e sono ancora tutte li.
    L’altra è bianca spruzzata di rosso. Quanto le rose le amo come fiori. E guardandoli mi viene da esclamare: quanto è grande DIO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.