Quanti cieli

“La nostra è un’epoca essenzialmente tragica, così ci rifiutiamo di viverla tragicamente. C’è stato un cataclisma, siamo tra le rovine, incominciamo a costruire nuovi piccoli habitat, ad avere nuove piccole speranze. È un lavoro piuttosto duro; adesso non c’è una strada scorrevole che porti al futuro: bisogna scavalcare gli ostacoli o aggirarli.
Dobbiamo vivere, non importa quanti cieli ci siano crollati addosso.”

David Herbert Lawrence – L’amante di Lady Chatterley (1928)

8 pensieri su “Quanti cieli

  1. Si davvero una citazione azzeccata ai nostri tempi…. tempi davvero incerti e tragici ma…. sono tempi anche di grande ego e quindi la speranza di ritagliarsi qualcosa di bene e di meglio c’ e’ e ci spinge ad aprirci varchi di azzurro tra le nuvole in continuo ed imprevedibile movimento…

  2. Hai raggione, cara Miss Flecher, tanti cieli ci sono scrollati adosso, ma dobbiamo vivere e levare gli occhi sopra di noi, ai cielo oggi forse grigio scuro, domani blu e chiaro …….. Restiamo ottimisti!! Un bacio luminoso a te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.