Le nostre Barbie

E poi, un bel giorno, va a finire che su un banchetto del mercatino trovi le Barbie, proprio quelle con le quali ti piaceva giocare.
Oh, so bene che sto intavolando un argomento sul quale si potrebbero scrivere pagine e pagine e a dir tutta la verità io ovviamente ho ancora le mie Barbie e la valigetta con tutti i loro abitini variopinti e colorati, un giorno o l’altro ve li mostrerò!
Dunque, le nostre Barbie erano delle tipette ambiziose, bastava appunto dare uno sguardo al loro guardaroba: cappelli, scarpe, stivali di tutti i colori, calzoncini, gonne, completi sportivi, abiti da sera e vestiti per ogni occasione.
Alla Barbie del resto sta bene tutto, lo sappiamo.
E noi che siamo state bambine negli anni ‘70 abbiamo pure avuto il privilegio di possedere la Barbie con le gambe rigide, quella che riusciva a piegare le ginocchia è venuta dopo!
La Barbie è sempre stata bionda bionda bionda e io da piccola amavo moltissimo che avesse quei capelli dritti dritti dritti che in realtà erano pure un po’ spessi: nella vita vera le bionde naturali hanno in genere i capelli sottili, eh!
La Barbie invece no, lei è un’eccezione in tutto e i suoi capelli sono piuttosto spessi.

La Barbie ha poi gli occhioni grandi grandi e blu e mi pare di ricordare che le nostre bambole di quel tempo là avessero anche un accenno di trucco chiaro sugli occhi secondo lo stile degli anni ‘70.
Le mie Barbie hanno avuto la sfortuna di avere una padroncina un po’ disordinata, ammetto che spesso e volentieri mi ritrovavo con le scarpe scompagnate ed era una cosa piuttosto seccante!
So per certo di avere da qualche parte una scarpetta gialla, una sola, manco stessimo parlando di una moderna Cenerentola!
La Barbie poi aveva anche una sorellina più piccola, la mitica Skipper e pure lei era bionda e ricorderete che aveva la frangetta, io avevo ben due Skipper e trovavo che fossero due ragazzine piuttosto simpatiche, la nostra cara Barbie non sarebbe stata la stessa senza quella sorellina lì.
Sì, lo so, poi c’era anche il Ken, ricordo alla perfezione che il mio aveva un maglione a quadrettoni arancio e marrone, Ken era un bel ragazzo ma nel complesso mi pareva un tipo un po’ ingessato.
E poi a quell’epoca il nostro Ken aveva i capelli di plastica e questo mi lasciava perplessa, io non ho mai capito perché non avesse  i capelli come la Barbie, chissà!
In ogni caso la nostra eroina era lei, la bellissima Barbie, con i suoi accessori rosa fucsia, la macchina decapottabile, la moto, la casa in ordine perfetto e l’armadio pieno di vestiti.
La Barbie nuotava, giocava a tennis, a golf, andava a cavallo e insomma, come sappiamo aveva una vita interessante e non si annoiava mai.
Io ho un bel ricordo di lei e credo sia stata una piacevole compagna di giochi per noi bambine degli anni ‘70.
Così eterea, bionda e inimitabile: così Barbie come sempre è stata.

16 pensieri su “Le nostre Barbie

  1. sì, Miss, anche mia figlia (classe 1974) ha posseduto due o tre biondissime Barbie accessoriate e con al seguito casa provvista di ascensore… ha smesso malvolentieri di possedere tutto l’ambaradan, nel 1988, quando ci siamo trasferiti in Toscana…

  2. Ho lavorato come cameriere in casa di una bella e nobile signora che aveva una bimba di 10 anni con 5 o 6 di queste Barbie,che ora pettinava ora parlava con loro,e se non ubbidivano le metteva in castigo.Tutti i santi giorni trovavo da risistemare ogni sorta di oggettini qua e là:erano i suppellettili di Barbie e Big Gjm.

  3. Non so dirti quanto ci ho giocato! Le mie primissime Barbie ora non esistono più perché le figlie ne hanno terminate alcune delle più antiche ma ho ancora tutte quelle più recenti delle ragazze. Ricordo che la mia prima Barbie aveva i polsi snodabili e poteva tenere in mano la cornetta del telefono (l’avevo in versione bionda con il kajal sugli occhi e in versione bruna coi capelli un po’ più mossi) e il mio Ken era castano coi capelli veri che gli stavano sempre in piedi (rigidi e corti un connubio difficile!) 😂 Ti ricordi che avevo dedicato loro un post agli albori del mio blog con alcuni dei meravigliosi abiti che mi cuciva la mia nonna? Grazie per questo bel momento nostalgia! 😘 Buona giornata!

    • Uh sì, me lo ricordo bene il tuo post, gli abiti fatti in casa poi erano anche più bella, io avevo (ho ancora) un abito da sera di damasco bianco e oro fatto da qualche nonna. Questa storia che il tuo Ken aveva i capelli veri mi suscita un pizzico di sana invidia: il mio era (è ancora) biondo e con i capelli di plastica. Eh!!! Un bacione cara, grazie a te! Sono certa che le tue Barbie non avevano le scarpe scompagnate!

  4. Io sono stata bambina negli anni ’90, ma i miei giochi sparivano man mano che diventavo grande, bambole e Barbie comprese. Sono riuscita a salvare solo qualche peluches, per il resto i miei hanno buttato via tutto. Che peccato 😞

  5. La mia valigetta rosa con i festiti della barbie … Un giorno ne parlai a mia figlia … Incuriosita , mi sollecitava a cercarla sempre … La cercammo ovunque in alto negli armadi di casa di mia madre, nel box, in campagna … Non fu mai rinvenuta e resto’ un mistero e un mitico ricordo per me e un desiderio incompiuto per mia figlia…

  6. La mia Barbie passata a mia figlia, giocava a farle i vestiti da sposa con i tulle dei confetti.
    Qualche anno fa insieme siamo andate a Milano a vedere la Mostra Barbie The Icon.
    Bellissime, divise per categoria, con abiti di dive del cinema, personaggi storici e le più “antiche”

  7. La mitica Barbie! Anche io ne avevo e mi piaceva tanto quella con i capelli lunghi. Che passione i vestitini e le scarpine. I miei mi regalarono anche il negozio. Fantastico! Credo di aver deciso, crescendo, di regalare il tutto alle mie cugine più piccole affinché le Barbie e tutto il resto continuasse a vivere. Grazie Miss!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.