Sui sassi sulla spiaggia di Camogli

E poi rimasero lì, seduti sui sassi, sulla spiaggia di Camogli.
Fratelli e complici di giochi e di avventure, a volte rivali, a volte segretamente uniti.
Con le calzette corte, l’abito alla marinara e la giacchetta, forse non era proprio il tempo d’estate ma era comunque un tempo bello per sedersi insieme sui sassi.

Sorridendo e scherzando, con allegria e gioia.

Mentre la mamma tiene per mano la bimba più piccina e c’è una grazia speciale nel suo amorevole gesto, anche lei sorride con dolcezza.
È un momento di pura spontaneità, in un frammento di passato che forse sarà stato ricordato con nostalgia.

Sui sassi, sulla spiaggia.
A Camogli.
Mentre l’onda accarezzava la riva e il sole baciava le case alte dai colori caldi.

Proprio su quella spiaggia.
In un giorno spensierato, trascorso giocando e inseguendosi e ridendo forte come piace ai bambini.
E poi sospiri, sorrisi e occhi che brillano.
Loro erano là, seduti sui sassi, sulla spiaggia di Camogli.

8 pensieri su “Sui sassi sulla spiaggia di Camogli

  1. Anche i ciottoli di mare hanno la loro storia,proprio come le persone ,…raccontano dell’ erosione e del moto perpetuo del mare che un giorno li ha depositati sulla spiaggia … chissà se quei sassi in quel lontano tempo a Camogli saranno ritornati alle onde oppure qualcuno sarà stato raccolto magari per il gioco di un bimbo o di una mano bizzarra che voleva dipingerlo …. in un tempo io amavo dipingere pesciolini colorati sui sassi di mare sfruttandone le sagome e le striature …. era un modo per sfogare una creatività trattenuta e rendere visibile dai sassi ciò che già’ contenevano … restituirò’ quei ciottoli alle onde che me li consegnarono …

  2. Miss se non sbaglio io ma mi sembra inverno dal vestiario che portano,e comunque il mare è suggestivo anche in inverno.
    La tenera foto è tale che sembra ieri,purtroppo ieri lontano.
    Grazie Miss Fletcher ti penso e prego anche per te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.