Antico Forno a Legna da Carlo, le dolcezze di Montebruno

Ogni zona ha i propri luoghi che custodiscono e tramandano sapori e tradizioni, se verrete qui in Val Trebbia non potrete mancare una visita a un forno celebre di questa valle, tutti coloro che frequentano questi posti lo conoscono.
Dovrete fermarvi a Montebruno, il paesino adagiato sul Trebbia.

Montebruno

E qui troverete una bella palazzina rosa che ospita l’Antico Forno a Legna da Carlo.

Da Carlo

Il negozio nacque nel 1886 e per raccontare le sue magie porto qui le parole che si leggono sulla brochure trovata sul bancone:

Ogni sera, da molti anni, mio zio Orazio accende il fuoco del nostro forno a legna.
Il fuoco resta acceso quasi tutta la notte e la mattina dopo, quando lo riaccendo, tutto si illumina e i sapori prendono vita.
Un rito intoccabile che si tramanda da più di cento anni: inizia la sera, quando preparo i panetti di burro per la mattina dopo e copro con sottili panni di lino l’impasto che sta lievitando.

Un rito seguito con cura scrupolosa, così faceva il bisnonno e così fanno ancora gli attuali proprietari del forno.
Il loro pane è per me il migliore di tutta la valle e così quando passo compro sempre il filone.

Da Carlo (3)

Una vetrina invitante, allestita con attenzione.

Da Carlo (1)

E come spesso accade nei piccoli paesi in questo negozio trovate tutto ciò che vi occorre, potrete comprare la frutta e la verdura, i formaggi e gli insaccati, c’è anche una fornita selezione di vini.

Da Carlo (2)
E siamo tra i boschi generosi, quindi qui troverete anche i sacchetti con i funghi secchi.

Da Carlo (4)

E c’è un’intera parete  riservata ai dolci che escono dall’antico forno a legna di famiglia, ho scoperto che c’è anche una ricetta segreta per alimentare il fuoco con la legna migliore.
Magari la prossima volta che ci andrò mi farò mostrare il forno e gli antichi utensili, devono essere una meraviglia.

Da Carlo (5)

Capiti qui in un giorno qualunque e trovi la sacher e le torte guarnite con le nocciole.

Da Carlo (6)

Da Carlo (7)

E poi biscotti di ogni genere, pinolate e baci di dama, meringhette e canestrelli.

Da Carlo (8)

Non c’è che l’imbarazzo della scelta per ogni gusto e per ogni esigenza, qui si usano ingredienti di prima qualità e farine senza additivi.

Da Carlo (9)

Ci sono le confezioni con le brioches per la colazione.

Da Carlo (9a)

Le crostate e i biscotti del Lagaccio.

Da Carlo (10)

La torta alle noci e il filoncino dolce, ovviamente qui vengono sfornati anche i dolci delle feste come il pandolce.

Da Carlo (11)

Non mancano le confezioni regalo, curate con particolare buon gusto.

Da Carlo (13)

E niente paura, senza canestrelli non ci si rimane, naturalmente ci sono le scorte!

Da Carlo (14)

I miei biscotti preferiti sono questi, morbidi e in parte ricoperti di cioccolato fondente.

Da Carlo (15)

E’ un posto che mi piace e così ho voluto segnalarvelo, è certamente un indirizzo da tener presente se per caso passate da queste parti, per saperne di più vi rimando al sito che trovate qui.

Da Carlo (12)

Nello spazio all’aperto, con la bella stagione, si può gustare il giro dei dolci con un buon passito oppure scegliere il giro del salato, focaccia, salumi e formaggi della Val Trebbia accompagnati da un bicchiere di vino.
Una buona idea per una sosta golosa!

Da Carlo (17)

E se verrete anche voi all’Antico Forno a Legna Da Carlo di Montebruno noterete che sul muro è riportata la frase di un celebre film.
E’ vero, quando prendi un cioccolatino dalla scatola non sai mai quale potrà capitarti, ma sapete che vi dico?
Qui scegliete pure ad occhi chiusi, i dolci di Montebruno sono uno più delizioso dell’altro, parola di Miss Fletcher!

Da Carlo (16)