Riflessi d’estate sul Lago delle Lame

E ritornare a cercare il fresco nei luoghi incantevoli della Val d’Aveto, sulle sponde del Lago delle Lame, un angolo fiabesco di Liguria, a 1000 metri di altitudine tra i boschi generosi del Comune di Rezzoaglio.

Nel tempo del caldo prepotente qui spira una brezza leggera e nuvole vaghe percorrono il cielo e si specchiano nelle acque fresche.

Lago delle Lame (2)

Ombra, legno, vita di bosco.

Lago delle Lame (3)

E alberi imponenti e regali.

Lago delle Lame (4)

Mentre il laghetto glaciale si illumina di riflessi.

Lago delle Lame (7)

Silenzio, stupefacente quiete rotta soltanto dal canto allegro degli uccelli.

Lago delle Lame (6)

E tutto brilla della luce dell’estate, nel lago guizzano i pesci e sulla riva sono seduti pazienti pescatori, è l’attività che si svolge al Lago delle Lame dove non è consentito nuotare.

Lago delle Lame (8 )

Ed è gentile l’Aveto con i suoi visitatori, li accoglie nell’abbraccio dei suoi monti.
Foglie, calore, luce, ombra e panche di legno.

Lago delle Lame (9)

Mentre le farfalle passeggiano sui fiori.

Lago delle Lame (10)

E rossi maturano i lamponi.

Lago delle Lame (11)

E ogni filo d’erba è un equilibrio di diverse meraviglie.

Lago delle Lame (13)

Diverse sfumature di verde e di azzurro dell’Aveto.

Lago delle Lame (12)

Lo steccato, il cielo azzurro, la magnificenza della natura.

Lago delle Lame (14)

Gli alberi che sfidano l’infinito, sempre.

Lago delle Lame (15)

Le foglie frementi di vita e di aria.

Lago delle Lame (16)

E la luce, la meraviglia e il contrasto di colori.

Lago delle Lame (17)

Resti seduto su una roccia e all’ombra degli alberi, in queste quiete ad ammirare il panorama e la splendida armonia del Lago delle Lame.

Lago delle Lame (18)

Annunci

Il profumo dei frutti di bosco

Estate, caldo, ci si rifugia al fresco, sotto agli alberi, alcuni fortunati si godono la pace dei giardini.
Una panca, un cestino, magari con un po’ di fortuna quest’ultimo presto sarà riempito di funghi pregiati, già si vedono le prime combette tra le foglie.

Bosco

Ora è ancora il tempo dei piccoli frutti delicati e per trovarli basta incamminarsi sui sentieri ombrosi, il solo rumore è il canto degli instancabili uccellini.

Bosco (2)

Il profumo dei frutti di bosco è una poesia difficile da ripetere, coinvolge tutti i sensi per breve tempo e poi svanisce.
E’ una dolce fragranza, leggera ed vaga come spesso sono le cose belle.
E’ erba bagnata e sentore di rugiada, è piccola vita nascosta tra l’intrico di verdi foglioline.

Fragole

E’ muschio, roccia e fragole rosse e succose.

Fragole (2)

E’ piccoli candidi fiori, cogli una fragola e nell’aria si spanderà quel raro profumo così delizioso, uno dei doni più preziosi del bosco.

Fragole (3)

A volte poi se ne trovano davvero tante e allora resta da fare una cosa sola: sedersi per terra in mezzo alle fragole.
E questa è proprio felicità!

Fragole (4)

E poi cammini ancora verso una cascina dove c’è una fontanella di acqua limpida, ci si ferma per una sosta rigenerante.

Bosco (3)

Attorno a te, nel sottobosco, la natura cela i suoi capolavori di perfezione.

Fragole (5)

Una, due, tre e quattro… non riesco nemmeno a contarle!

Fragole (6)

E poi accade anche di trovare i primi lamponi.

Fragole e lamponi

E guarda bene, i mirtilli regalano già i loro piccoli frutti, che gioia macchiarsi le mani per raccoglierli!
Ci si ritrova con le dita viola, come accadeva da piccoli, che meraviglia!

Mirtilli

E il caldo è intenso, star piegati sulle piantine è una gran fatica!
Ecco, come dicevo, io mi siedo per terra.
Nel bosco, tra gli alberi.

Fragole e Mirtilli (2)

Bellezza e bontà, petali chiari e fragole acerbe che devono ancora maturare.

Fragole (7)

L’altra mattina, una volta tornata a casa, ho aperto il mio secchiello e ho trovato un’ospite inaspettata: una foglia portata dal vento, caduta sulle mie fragole e sui miei mirtilli.
E ho pensato che io non avrei mai saputo riporla in questa maniera, la natura e il caso sanno regalarti anche questo, armoniosa bellezza frammista al profumo dei frutti di bosco.

Fragole e mirtilli