La foresta delle Lame e il Museo del Bosco di Rezzoaglio

Estate, tempo di gite.
E oggi vorrei suggerirvi una meta rigenerante, un luogo dove si respira aria fresca e pulita, un angolo di Liguria dove riprendersi dal caldo spossante della città.
Rezzoaglio è un paese della Val D’Aveto e lassù troverete uno dei luoghi più incantevoli che si possano immaginare: il Lago delle Lame con le sue acque limpide e trasparenti.
Alcuni di voi ricorderanno che ve ne parlai in questo post, il Lago delle Lame è un paradiso dove regna l’armonia della natura.

Lago delle Lame

Il Lago è circondato dalla foresta delle Lame con i suoi rumori ed i suoi abitanti.
E tutto fruscia, cinguetta e vive.
E si passeggia all’ombra, nella quiete e nel mistero fitto del bosco.

Foresta delle Lame

Un percorso che ha grande fascino e che può essere istruttivo e formativo, ci sono cartelli che vi spiegano quali siano gli alberi che vi circondano.
E così il bosco svela i suoi misteri e le sue bellezze.

Foresta delle Lame (2)

Ehi, ehi! Qui c’è anche chi va a cavallo, che meraviglia!

Foresta delle Lame (3)

Le luci e le ombre del bosco.

Foresta delle Lame (4)

La musica delle foglie e dei rami.

Foresta delle Lame (6)

E potrete addentrarvi, salire verso l’alto e scoprire altre bellezze, io vi ho mostrato solo il primo tratto del cammino, mi riprometto di dedicare a questi boschi maggiore spazio.
E quando verrete qui fermatevi a pochi passi dal lago lucente, troverete una zona dedicata ai più piccini dove l’entusiasmo della scoperta diverrà tangibile e reale, basterà varcare l’ingresso del Museo del Bosco.

Museo del Bosco

Il Bosco e i suoi abitanti, le loro figure sono scolpite nel legno ed ognuna ha la propria collocazione.

Museo del Bosco (2)

Ci sono le creature più temibili.

Museo del Bosco (3)

E il piccolo coniglietto che sta sempre in guarda, pronto a fuggire in caso di pericolo!

Museo del Bosco (4)

E le creature del cielo che si librano attorno alle cime delle montagne.

Museo del Bosco (5)

Lo scoiattolo che salta felice da un ramo all’altro.

Museo del Bosco (6)

Sono le creature del bosco e della Val D’Aveto.
E per meglio conoscere i misteri e le meraviglie della natura vengono anche organizzati dei laboratori che narrano le meraviglie  del suolo prolifico della foresta e raccontano dei suoi abitanti, la vita che vive tra questi alberi.
Troverete qui il link all’articolo del Consorzio Ospitalità Diffusa con i dettagli riguardanti i prossimi appuntamenti e le possibilità che vengono offerte.
Sulle rive del lago, tra gli alberi e i rami ci sono anche delle belle matite colorate, queste piacciono a tutti i bambini, da sempre!

Museo del Bosco (7)

E intorno la natura bella, rigogliosa, ricca e generosa, lo splendore del Parco dell’Aveto, delle sue montagne e della foresta delle Lame.

Foresta delle Lame (5)