Il presepe della Chiesa di Nostra Signora delle Grazie e San Gerolamo

Questo è un presepe del mio quartiere e potete ammirarlo in Circonvallazione a Monte nella Chiesa di Nostra Signora delle Grazie e San Gerolamo sita in Corso Firenze.
Sullo sfondo lo sguardo troverà un panorama di orizzonti lontani riarsi dal sole, sono luoghi dai toni caldi di sabbia e di argilla: lo scenario è davvero la terra natale di Gesù.
Osservando il presepe con attenzione poi si riesce a comprenderne la vera particolarità che lo rende unico ed originale.

In questo tempo distante la vita ferve e ognuno come sempre compie i propri semplici compiti, le donne portano le brocche e le ceste sulla testa.

Guardando meglio mi è parso poi di intuire che qui vengono rappresentati momenti diversi della venuta al mondo di Gesù, a confermare la mia supposizione è stato quindi un fedele della parrocchia che mi ha fatto notare alcuni dettagli forse non così evidenti a tutti i visitatori.
Ad esempio, così viene rappresentata l’Annunciazione.

Sono belle e raffinate le statuine opera di un’artista di Albisola, si distinguono per semplicità e delicatezza armoniosa.
In diversi tratti del presepe ritroviamo così Giuseppe e Maria nelle loro peregrinazioni narrate sulle pagine del Vangelo.

Mistica suggestione ammanta questa rappresentazione della Natività, io trovo questo presepe particolarmente suggestivo e ricco di significati.

Mentre il secchio scende nel pozzo e mentre un giovane pastorello raduna con gesti plateali le sue pecorelle sullo sfondo si scorge un altro episodio della prima infanzia di Gesù: le braccia forti di Giuseppe alzano il piccino verso l’alto nella presentazione al Tempio di Gerusalemme.

E ancora ecco di nuovo la Sacra Famiglia, credo che questo insieme rappresenti la fuga in Egitto.

Sono intense e particolari queste statuine così esili e slanciate, i colori prescelti poi richiamano a mio parere certe tonalità di quel mondo antico.

E infine questa la scena della Natività con i Re Magi che nel giorno dell’Epifania recano oro, incenso e mirra al Figlio di Dio.

Così nasce Gesù, così si ricordano i giorni della sua venuta tra gli uomini nella Chiesa di Nostra Signora delle Grazie e San Gerolamo di Genova.

15 pensieri su “Il presepe della Chiesa di Nostra Signora delle Grazie e San Gerolamo

  1. Bellissimo questo presepe, in assoluto il mio preferito. Mi piace l’idea di rappresentare anche le scene della vita di Gesù e soprattutto lo stile asciutto e moderno delle statuine! Una gran bella scoperta! Bacioni cara e buona giornata 😘

  2. Fantastico! Un presepe che allarga il suo scenario a tutti (o quasi)i vangeli dell’infanzia è ben più di una rappresentazione, ma fa memoria.

  3. Il presepe è stato realizzato da Giuliana Poggi che aveva il suo laboratorio di ceramica in cima a via dei Macelli salendo sulla sinistra. La stessa ceramista faceva delle statuine di formato più piccolo, tipo i “Macachi” di Albissola, di cui ho la fortuna di avere raccolto nel tempo un presepe più che completo. Complimenti Miss per le fotografie e i puntuali commenti. Ciao, ciao. Vittorio

    • Oh, grazie di questa precisazione Vittorio, non sono riuscita a sapere altre notizie sull’artista e sono contenta che tu abbia aggiunto il suo nome, aspettavo che qualcuno dei miei attenti lettori aggiungesse qualche preziosa informazione ed eccoti qui, grazie di cuore.
      Allora un giorno o l’altro spero che mi farai vedere il tuo presepe, sarà sicuramente bellissimo. Buona domenica Vittorio, grazie ancora!

  4. bel presepe, quest’anno poi non sono andato a fotografare presepi come gli scorsi anni. Queste belle giornate di sole mi hanno spinto ad andare in Riviera ogni giorno a fotografare mare e tramonti, la nostra Liguria sa essere fantastica da questo punto di vista. 😉
    Buona Epifania 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.