Bianco e nero in Galleria Mazzini

Era uno di quei giorni di mercatino e di banchetti di vecchie cose.
Era uno di quei giorni di lumi impolverati e di piatti di porcellana, di antiche posate di argento e di libri vetusti, di scatole colme di cartoline, vecchie fotografie e ricordi del tempo andato.
Era un giorno così, in Galleria Mazzini.
E c’erano bambole del passato, file di bicchieri scompagnati e tovaglie candide ricamate a punto intaglio.
Tutto attorno il consueto andirivieni, le voci, i saluti e gli sguardi.
E c’era un gioco di luce e ombra, tra le pentole di terracotta, i mobili antichi e i desideri di qualcuno, in uno scorcio in bianco e nero in Galleria Mazzini.

6 pensieri su “Bianco e nero in Galleria Mazzini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.